Altro colpo Latina Basket, dalla Serie A1 arriva Marco Laganà

Altro colpo Latina Basket, dalla Serie A1 arriva Marco Laganà

Tassello importante in casa Benacquista Assicurazioni Latina Basket, dove arriva anche Marco Laganà, playmaker classe 1993, proveniente dalla Leonessa Brescia, militante in Serie A1.  Laganà ha firmato un accordo biennale con il club latinense ed è molto contento della scelta: «Meglio di così non potevo scegliere».  

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket è lieta di annunciare di aver siglato un accordo biennale con l’atleta Marco Laganà, che farà parte del roster nerazzurro nel campionato di Serie A2 Girone Ovest al quale prenderà parte il club del Presidente Lucio Benacquista. Laganà, playmaker classe 1993 per 197 cm di altezza e 84 kg di peso, si unisce ai giocatori confermati dalla scorsa stagione, Pastore e Allodi, e ai due nuovi arrivi Saccaggi e Tavernelli.

Marco Laganà: «Latina, il posto giusto per me. Meglio di così non potevo scegliere» – Abbiamo raggiunto Marco telefonicamente per chiedergli le sue prime impressioni sull’ingaggio e le motivazioni che lo hanno portato a scegliere il club nerazzurro e ha espresso ampiamente il suo entusiasmo: «Non ho avuto nemmeno un attimo di esitazione, Latina è sicuramente il posto migliore per me, esattamente quello che cercavo. Mi hanno parlato benissimo della società e della serietà che la contraddistingue. La presenza di coach Gramenzi, con cui ho giocato contro quando allenava a Ferentino e io giocavo a Biella e nel quale nutro molta fiducia, ha incrementato le mie motivazioni. Inoltre, il fatto di ritrovare coach Di Manno, che mi ha allenato nel periodo delle giovanili a Reggio Emilia, è una garanzia. Peppe è una gran brava persona e un tecnico esperto e sono felice di lavorare nuovamente insieme a lui». Marco ritroverà alla Benacquista anche un altro volto a lui noto: «Sono felice di ritrovare anche Giovanni Allodi, con cui ho condiviso due anni delle giovanili a Reggio Emilia. Sarà una bella esperienza ritrovarci ora nella seconda serie nazionale».

L’esperienza acquisita in Serie A1 –  Laganà  è un giocatore che ha vissuto l’atmosfera della Serie A1 fin dall’adolescenza indossando le maglie dell’Angelico Biella, della Pallacanestro Cantù e in ultimo della Leonessa Brescia nella parte finale dello scorso campionato. Questo suo importante percorso formativo gli ha permesso di crescere notevolmente dal punto di vista cestistico: «Il mio esordio nella massima serie nazionale è avvenuto con la maglia dell’Angelico Biella con la quale ho militato per due stagioni in A1 e una in A2 e, indubbiamente iniziare all’età di 17 anni ad allenarsi con atleti professionisti è stata un’esperienza importantissima. Mi è servito davvero molto per crescere, migliorare e acquisire sempre maggiori nozioni tecniche e tattiche. Anche gli anni trascorsi a Cantú sono stati determinanti dal punto di vista della formazione cestistica, così come  i tre mesi passati con la Leonessa Brescia nel finale di quest’ultima stagione mi hanno aiutato a riprendermi dall’infortunio che avevo subito».

La nuova avventura in nerazzurro – Marco Laganà non ha dubbi su quale sarà il suo obiettivo principale. «L’inizio del campionato è ancora lontano, le squadre si stanno ancora formando e per capire il reale livello del nostro girone e in generale di tutta la Serie A2, sarà necessario iniziare a giocare e a conoscere gli avversari, ma posso garantire fin da ora che mi impegnerò al massimo per lottare per la squadra e con la squadra puntando al raggiungimento degli obiettivi che la società si prefiggerà».

La carriera –  Nato in provincia di Reggio Calabria il 5 gennaio 1993, Laganà ha mosso i primi passi cestistici nel settore giovanile della Pallacanestro Reggiana trasferendosi poi alla Pallacanestro Biella dove è rimasto per  quattro stagioni prima di approdare alla Pallacanestro Cantù nelle cui file ha militato fino allo scorso gennaio. Terminata l’esperienza brianzola, Marco torna nella sua regione natia vestendo la maglia della Viola Reggio Calabria con cui, però, gioca soltanto cinque gare prima tornare nella massima serie nazionale con la neopromossa Germani Leonessa Brescia. Nel 2009 Laganà ha disputato gli Europei di categoria con la Nazionale Under 16; nel 2012 e nel 2013 gli Europei Under 20, questi ultimi vinti da capitano.

A Marco va il benvenuto in casa nerazzurra e un sincero e caloroso in bocca al lupo, per questa esperienza con la maglia della Latina Basket, da parte del Presidente Commendator Lucio Benacquista e di tutta la società pontina.

Donatella Schirra
Ufficio Stampa
Latina Basket


Marco Laganà con l’On. Alessandrò Nicolò in occasione della presentazione ufficiale a Reggio Calabria. Il cestista è approdato a Latina a titolo definitivo.

Clicca e prenota direttamene da QUI la tua VACANZA in qualsiasi luogo del mondo 

istituzionale-def-1.jpg.jpg

Annunci

BENACQUISTA LATINA AL LAVORO

BENACQUISTA LATINA AL LAVORO

Ieri, giovedì 18 agosto, è iniziata la nuova stagione sportiva nerazzurra



Dopo la pausa estiva, durante la quale la Benacquista Assicurazioni Latina Basket ha continuato a lavorare per la costruzione della nuova squadra che prenderà parte al campionato di Serie A2, è arrivato il momento di aprire ufficialmente la stagione sportiva 2016/17. In vista dell’annata davvero impegnativa che attende il club pontino, Giovedì 18 agosto  si sono riuniti al PalaBianchini i dirigenti, lo staff tecnico e i giocatori della Latina Basket, i quali sono stati accolti da un discorso inaugurale tenuto dal Presidente nerazzurro Cav. Lucio Benacquista insieme al General Manager Mariano Bruni. E’ stato un pomeriggio di conoscenza e di presentazione, al termine del quale i ragazzi hanno svolto il primo allenamento con coach Franco Gramenzi e l’intero staff tecnico.

LA PREVENDITA DEI BIGLIETTI SI EFFETTUA PRESSO I.A.T. – INFORMAZIONI E ASSISTENZA TURISTICA, PIAZZA DEL POPOLO N. 16 – LATINA – INFO 3491263086 – 0773484502

 

IL CALENDARIO DELLA BENACQUISTA LATINA

image

La Federazione Italiana Pallacanestro ha reso noto il Calendario Ufficiale del Campionato Nazionale Maschile di Serie A2 Girone Ovest per la stagione sportiva 2015/2016 nel quale militerà la Benacquista Assicurazioni Latina Basket.

image

Calendario Ufficiale Serie A2 Girone Ovest Stagione 2015-2016 – La FIP ha reso noto il calendario ufficiale del Girone Ovest del Campionato Nazionale Maschile di Serie A2 per la stagione sportiva 2015/2016 al quale prenderà parte la formazione nerazzurra della Benacquista Assicurazioni Latina Basket. Riportiamo di seguito il calendario completo della Latina Basket precisando che la “16^ squadra”, come definita dalla Fip, sarà o Napoli o Agropoli. Per conoscere quale delle due formazioni verrà inserita, sarà necessario attendere che venga risolta la questione relativa al ricorso presentato dalla compagine di Napoli dopo la non ammissione al campionato. In caso di esito negativo del ricorso partenopeo, l’avente diritto sarà la squadra di Agropoli.

La prima partita della stagione 2015/2016, in programma per domenica 4 ottobre 2015, vedrà i nerazzurri  della Latina Basket impegnati sul campo della Mens Sana Siena, neo promossa in Serie A2,  mentre la settimana successiva (11 ottobre) avrà luogo l’esordio casalingo, ospitando un’altra neo promossa, la NPC Rieti, che coinciderà anche con il primo derby regionale del campionato dei pontini. La squadra di Coach Gramenzi si troverà poi ad affrontare l’isolana Trapani (18 ottobre) e a seguire,di nuovo tra le mura amiche, riceverà la Pallacanestro Biella (25 ottobre). La festività del 1° novembre vedrà i nerazzurri far visita alla Viola Reggio Calabria guidata da coach Benedetto mentre la domenica successiva (8 novembre) al PalaBianchini arriverà la Derthona Basket. Il primo turno infrasettimanale (11 novembre) i nerazzurri lo disputeranno al PalaMangano di Scafati e dopo soli 4 giorni riceveranno a Latina la formazione di Casale Monferrato. Il 21 novembre arriverà la prima febbre cestistica del sabato sera, quando la Benacquista si recherà sul parquet della Paffoni Omegna, la domenica seguente il palazzetto di via dei Mille manderà in scena la decima giornata del girone di andata mettendo a confronto i padroni di casa con la siciliana Fortitudo Agrigento. Subito dopo sarà Latina a tornare in terra sicula, sul campo del Basket Barcellona (6 dicembre). Il giorno di Santa Lucia (13 dicembre) il PalaBianchini accenderà nuovamente le luci per accogliere il secondo derby regionale: la sfida con il Basket Ferentino. La settimana successiva (20 dicembre) ancora aria di derby, questa volta i nerazzurri faranno visita alla Virtus Roma, formazione che ha scelto di passare dalla Serie A1, in cui ha militato per numerosi anni e dove aveva conquistato sul campo la permanenza, alla Serie A2. In virtù di questa scelta la Juve Caserta è stata riammessa nella prima serie nazionale. Nell’ultimo match del 2015 (27 dicembre) la Benacquista riceverà a Latina la “16^squadra” (ancora incerta l’ammissione tra Napoli e Agropoli) mentre la prima gara del 2016 (3 gennaio) coincidente con l’ultima del girone di andata, vedrà Ihedioha e compagni in trasferta al palazzetto di Codogno per sfidare Casalpusterlengo. Gli uomini di coach Gramenzi saranno in campo a Latina anche nel giorno dell’Epifania, ricevendo i toscani della Mens Sana per inaugurare il girone di ritorno. La partita successiva si disputerà il 17 gennaio, dopo  la pausa per lo svolgimento dell’All Star Game, e la Benacquista renderà la visita alla NPC Rieti. A seguire (24 gennaio) al PalaBianchini i latinensi sfideranno Trapani per poi andare in Piemonte ad affrontare Biella. Il mese di febbraio si aprirà con il confronto tra Latina e Reggio Calabria (7) e proseguirà con la trasferta sul campo della Derthona (13). Il turno infrasettimanale di mercoledì 17 mostrerà l’incontro al PalaBianchini con Scafati. Successivamente i pontini faranno visita alla compagine di Casale Monferrato (21) e concluderanno, il 28, ospitando Omegna. Nel primo weekend di marzo avranno luogo le finali di Coppa Italia e il campionato subirà una nuova sosta. Le gare riprenderanno domenica 13 marzo e in quell’occasione Latina sarà impegnata in Sicilia con la Fortitudo Agrigento, la settimana seguente (20 marzo) ancora un avversario siciliano: il Basket Barcellona, questa volta, però, i nerazzurri giocheranno in casa. Dopo la sosta pasquale, la Benacquista tornerà a calcare il parquet disputando prima il derby di ritorno in quel di Ferentino (3 aprile) e poi quello con la Virtus Roma al PalaBianchini (10). Ancora da svelare il campo sul quale la Benacquista giocherà il 17 aprile contro la “16^ Squadra”, mentre l’ultimo match della stagione regolare vedrà la Latina Basket ricevere Casalpusterlengo tra le mura amiche di via dei Mille.

Al termine della fase regolare, con date ancora da definirsi, le prime 8 qualificate di ogni girone accederanno ai play off, dove giocheranno, incrociandosi tra Girone Est e Girone Ovest, al meglio delle 5 gare (1^, 2^e 5^ gara in casa della miglior classificata). La vincente sarà promossa in Serie A1. Le classificate dal 9^ al 13^ posto saranno salve. Le classificate al 14^ e 15^ posto giocheranno i play out incrociati sempre al meglio delle 5 gare e le perdenti saranno retrocesse in Serie B.

image

Di seguito il calendario:

ANDATA

1a giornata:  4 ottobre 2015 ore 18:00

Mens Sana 1871 Siena vs Latina Basket

PALAESTRA – Viale A. Sclavo n. 12 – SIENA (SIENA)

2a giornata:  11 ottobre 2015 ore 18:00

Latina Basket vs NPC Rieti

PALABIANCHINI – Via Dei Mille – LATINA – (LATINA)

3a giornata: 18 ottobre 2015 ore 18:00

Pall. Trapani vs  – Latina Basket

PALAILIO – Largo Ilio – TRAPANI (TRAPANI)

4a giornata: 25 ottobre 2015 ore 18:00

Latina Basket vs Pall. Biella

PALABIANCHINI – Via Dei Mille – LATINA – (LATINA)

5a giornata: 1 novembre 2015 ore 18:00

Viola Reggio Calabria vs Latina Basket

PALA PENTIMELE – Località Pentimele – REGGIO CALABRIA (REGGIO CALABRIA)

6a giornata:  8 novembre 2015 ore 18:00

Latina Basket vs Derthona Basket

PALABIANCHINI – Via Dei Mille – LATINA – (LATINA)

7a giornata:  11 novembre 2015 ore 20:30

Basket Scafati 1969 vs Latina Basket

PALAMANGANO – Via della Gloria – SCAFATI (SA)

8a giornata:  15 novembre 2015 ore 18:00

Latina Basket vs Junior Casale Monferrato

PALABIANCHINI – Via Dei Mille – LATINA – (LATINA)

9a giornata:  21 novembre 2015 ore 21:00

Fulgor Omegna vs Latina Basket

PAL.TO DELLO SPORT – Via Br. C. Battisti, 33 – VERBANIA – (VERBANIA)

10a giornata:  29 novembre 2015 ore 18:00

Latina Basket vs Fortitudo Agrigento

PALABIANCHINI – Via Dei Mille – LATINA – (LATINA)

11a giornata:  6 dicembre 2015 ore 18:00

Basket Barcellona vs Latina Basket

PALASPORT – Via Napoli C.da Zigari – BARCELLONA POZZO DI GOTTO (ME)

12a giornata:  13 dicembre 2015 ore 18:00

Latina Basket vs Basket Ferentino

PALABIANCHINI – Via Dei Mille – LATINA – (LATINA)

13a giornata:  20 dicembre 2015 ore 18:00

Pall. Virtus Roma vs Latina Basket

PALAZZETTO DELLO SPORT – Piazza Apollodoro n. 1 ROMA (ROMA)

14a giornata:  27 dicembre 2015 ore 18:00

Latina Basket vs 16^ Squadra

PALABIANCHINI – Via Dei Mille – LATINA – (LATINA)

15a giornata:  3 gennaio 2016 ore 18:00

U.C.C. Casalpusterlengo vs Latina Basket

PALAZZETTO – Via Papa Giovanni XXIII n. 44 – CODOGNO (LODI)

RITORNO

16a giornata:  6 gennaio 2016 ore 18:00

Latina Basket vs Mens Sana 1871 Siena

PALABIANCHINI – Via Dei Mille – LATINA – (LATINA)

17a giornata:  17 gennaio 2016 ore 18:00

NPC Rieti vs Latina Basket

PALASOJOURNER – Via Campoloniano – RIETI (RIETI)

18a giornata:  24 gennaio 2016 ore 18:00

Latina Basket vs Pall. Trapani

PALABIANCHINI – Via Dei Mille – LATINA – (LATINA)

19a giornata:  31 gennaio 2016 ore 18:00

Pall. Biella vs Latina Basket

LAURETANA FORUM – Via Fred Buscaglione n. 2 – BIELLA (BIELLA)

20a giornata:  7 febbraio 2016 ore 18:00

Latina Basket vs Viola Reggio Calabria

PALABIANCHINI – Via Dei Mille – LATINA – (LATINA)

21a giornata:  14 febbraio 2016 ore 18:00

Derthona Basket vs Latina Basket

PALAOLTREPO – Via I Maggio ang. Mart. Libertà – VOGHERA (PAVIA)

22a giornata:  17 febbraio 2016 ore 20:30

Latina Basket vs Basket Scafati 1969

PALABIANCHINI – Via Dei Mille – LATINA – (LATINA)

23a giornata:  21 febbraio 2016 ore 18:00

Junior Casale Monferrato  vs Latina Basket

PALAFERRARIS – Via Visconti n. 16 – CASALE MONFERRATO (ALESSANDRIA)

24a giornata:  28 febbraio 2016 ore 18:00

Latina Basket vs  Fulgor Omegna

PALABIANCHINI – Via Dei Mille – LATINA – (LATINA)

25a giornata:  13 marzo 2016 ore 18:00

Fortitudo Agrigento – Latina Basket

PALAEMPEDOCLE R. MONCADA – Lungomare Pirandello – PORTO EMPEDOCLE (AGRIGENTO)

26a giornata:  20 marzo 2016 ore 18:00

Latina Basket vs Basket Barcellona

PALABIANCHINI – Via Dei Mille – LATINA – (LATINA)

27a giornata:  3 aprile 2016 ore 18:00

Basket Ferentino vs Latina Basket

PALAZZETTO DELLO SPORT – Viale Aldo Moro – FERENTINO (FROSINONE)

28a giornata:  10 aprile 2016 ore 18:00

Latina Basket vs Pall. Virtus Roma

PALABIANCHINI – Via Dei Mille – LATINA – (LATINA)

29a giornata:  17 aprile 2016 ore 18:00

“16^ Squadra” vs Latina Basket

PALAZZETTO DA DEFINIRE

30a giornata:  23 aprile 2016 ore 21:00

Latina Basket vs U.C.C. Casalpusterlengo

PALABIANCHINI – Via Dei Mille – LATINA – (LATINA)

Le date sono provvisorie e soggette ad eventuali cambiamenti fino al 10 settembre, data ultima per gli spostamenti senza versamento di contributo per la Federazione da parte dei club.
Donatella Schirra
Ufficio Stampa
Latina Basket

Scritto con WordPress per Android

Minicrociera Formia – Ponza – Gruppi IAT LATINA – LATINAEVENTI – LATINASPORT

DATE MULTIPLE PONZA

SELEZIONA UNA DATA
Seleziona una data
sab, 30 lug (09:30)
dom, 31 lug (09:30)
sab, 6 ago (09:30)
dom, 7 ago (09:30)
sab, 13 ago (09:30)
dom, 14 ago (09:30)
sab, 20 ago (09:30)
dom, 21 ago (09:30)
sab, 27 ago (09:30)
dom, 28 ago (09:30)
sab, 3 set (09:30)
dom, 4 set (09:30)
sab, 10 set (09:30)
dom, 11 set (09:30)

€ 0 – € 55


Seleziona una data
sab, 30 lug (09:30)
dom, 31 lug (09:30)
sab, 6 ago (09:30)
dom, 7 ago (09:30)
sab, 13 ago (09:30)
dom, 14 ago (09:30)
sab, 20 ago (09:30)
dom, 21 ago (09:30)
sab, 27 ago (09:30)
dom, 28 ago (09:30)
sab, 3 set (09:30)
dom, 4 set (09:30)
sab, 10 set (09:30)
dom, 11 set (09:30)

Seleziona una data
sab, 30 lug (09:30)
dom, 31 lug (09:30)
sab, 6 ago (09:30)
dom, 7 ago (09:30)
sab, 13 ago (09:30)
dom, 14 ago (09:30)
sab, 20 ago (09:30)
dom, 21 ago (09:30)
sab, 27 ago (09:30)
dom, 28 ago (09:30)
sab, 3 set (09:30)
dom, 4 set (09:30)
sab, 10 set (09:30)
dom, 11 set (09:30)

Informazioni sull’evento

Descrizione dell’evento

MINICROCIERA A PONZA – Gruppi IAT Latina

CON LA ADRIATIC PRINCESS 4

CON PRANZO (OPZIONALE) A BORDO

(RISOTTO ALLA PESCATORA, GAMBERONI O FRITTURA DI PESCE)

DA FORMIA  ORE 9.30

con Guida Turistica a Bordo

ADULTI: 55,00 EURO

RIDOTTO 4/11 ANNI: 35,00 EURO 

compreso pranzo

(FINO A 4 ANNI): gratuito

Senza pranzo 35,00 adulti e 20,00 ridotto 

OFFERTA SPECIALE GRUPPI MIN. 10 PP. EURO 50,00 PRANZO E BEVANDE INCLUSE

 (EURO 30,00 + PRANZO EURO 20,00 opzionale bev. incluse)

info 3478833599

DOVE
Ponza – Ponza – Visualizza Mappa
MINICROCIERA A PONZA – Gruppi IAT Latina CON LA ADRIATIC PRINCESS 4 CON PRANZO (OPZIONALE) A BORDO (RISOTTO ALLA PESCATORA, GAMBERONI O FRITTURA DI PESCE) DA FORMIA ORE 9.30 con Guida Turistica a Bordo ADULTI: 55,00 EURO RIDOTTO 4/11 ANNI: 35,00 EURO compreso pranzo (FINO A 4 ANNI): gratuito Senza pranzo 35,00 adulti e 20,00 ridotto OFFERTA SPECIALE GRUPPI MIN. 10 PP. EURO 50,00 PRANZO E BEVANDE INCLUSE (EURO 30,00 + PRANZO EURO 20,00 opzionale bev. incluse) info 3478833599 

“MO’ BASTA!”

image

Mentre noi parliamo di calciomercato, di sfide, di preparazione pre-campionato, di sudore e di lavoro, a Monaco di Baviera delle persone sono morte e decine sono rimaste gravemente ferite a seguito di una sparatoria all’interno di un centro commerciale.

image

Stando al bilancio della polizia i morti sarebbero – appunto – almeno dieci, tra cui anche dei bambini. Pare che ad aprire il fuoco sia stato un commando formato da tre persone. Discordanti, naturalmente, le testimonianze: secondo alcuni gli assalitori parlavano tedesco e inveivano contro gli stranieri, secondo altri avrebbero urlato: “Allah Akbar”.
Ma non è tanto questo che suscita indignazione quanto la rassegnazione della società civile che non riesce a dire “Mo’ basta!” Ora basta: è veramente giunto il momento di fare qualcosa per arginare queste situazioni. Siamo in guerra ed il nostro nemico è infidamemente celato tra coloro che l’Europa accoglie in qualità di esuli. Un nemico subdolo e che usa il paravento religioso per trucidare vite umane in nome di un “Allah” che, invero, vorrebbe pace e fratellanza tra i popoli. Non è il caso dell’attentatore isolato di Monaco che, a quanto pare, ha agito con un movente razziale e per ritorsione nei confronti degli emigrati che, a suo dire, gli hanno rovinato la vita. Morti, feriti, paura. Vite spezzate, rabbia e concitazione mentre l’Isis festeggia sul web.
Non sono passati otto giorni dall’eccidio di Nizza e quindici da quello di Dacca laddove hanno perso la vita anche dei nostri connazionali. Cosa fare? Come comportarsi? Che armi utilizzare? Morti, feriti, paura. Vite spezzate, rabbia e l’Isis continua a festeggiare sul web. E noi continuiamo a parlare di calciomercato…

image

Scritto con WordPress per Android

CONTINUA IL MERCATO DELLA BENACQUISTA

Giovanni Allodi, altro giovane di talento per Latina Basket

 

Il nuovo acquisto in casa Benacquista Assicurazioni Latina Basket è l’atleta Giovanni Allodi, che farà parte del team nerazzurro per la stagione 2016/17 nel Girone Ovest del campionato di Serie A2. Allodi è un’ala/centro classe 1994 di 206 cm di altezza e 106 kg di peso proveniente da Recanati, dove ha disputato la seconda parte della scorsa stagione nel Girone Est della Serie A2, dopo aver iniziato l’anno a Legnano nello stesso girone.

giovanni allodi in maglia recanati

Giovanni Allodi, un altro giovane di talento per la Latina Basket – LaBenacquista Assicurazioni Latina Basket è lieta di annunciare di aver siglato un accordo per la stagione 2016/17 con l’atleta Giovanni Allodi, che farà parte della rosa nerazzurra nel campionato di Serie A2 Girone Ovest, al quale prenderà parte la formazione pontina. Allodi,ala/centro classe 1994 per 206 cm di altezza e 103 kg di peso è un altrogiovane talento alla corte di coach Gramenzi. Giovanni ritrova a Latina diversi volti a lui noti, come coach Di Manno, con cui ha condiviso l’esperienza a Reggio Emilia, il DS Rallo, già incontrato a Mantova e coach Gramenzi, con il quale ha avuto modo di collaborare nella stagione trascorsa a Ferentino e anche per questa ragione mostra immediatamente la sua contentezza per l’ingaggio: «Sono molto contento di giocare con la Benacquista perché, oltre ad aver sentito parlare molto bene della società, un’altra importante motivazione è stata la possibilità di poter lavorare nuovamente con coach Gramenzi con cui avevo collaborato a Ferentino. Conosco bene anche coach Di Manno e Luca Rallo, ho avuto modo di giocare contro Uglietti e Pastore nel percorso delle giovanili e nei raduni della Nazionale Under 20, troverò, quindi, un ambiente in parte già famigliare e questo ha rappresentato uno stimolo in più nell’accettare la proposta di Latina».

giovanni allodi in maglia ferentino 2

Giovanni ricorda con piacere la precedente stagione disputata nel Lazio nel 2014: «Quando ho giocato a Ferentino, ho apprezzato molto vivere nella regione Lazio sia per il clima, che per la cordialità delle persone. Giocare a Latina, che mi sembra rappresentare la giusta dimensione per vivere con serenità, città né troppo grande come una metropoli, né troppo piccola come un paesino, situata sul mare e con una popolazione di cui ho sentito parlare molto bene, sarà molto stimolante». Volgendo l’attenzione al campionato e ai gironi della Serie A2, Allodi esprime la sua opinione circa le caratteristiche del torneo: «Il campionato di Serie A2 ho imparato a conoscerlo e ritengo che il livello sia molto alto. Sarà sicuramente un’altra stagione equilibratissima in entrambi i gironi, che vantano la presenza di società di piazze storiche e importanti della pallacanestro italiana, come Bologna o Siena, tanto per citarne alcune». La new entry in casa Benacquista non perde l’occasione per invitare il pubblico di Latina a seguire il gruppo nel corso della prossima importante stagione, rimarcando la volontà comune di ogni componente della squadra di dare il massimo: «Anche se non conosco ancora personalmente tutti i compagni, non ho dubbi sull’affermare che l’obiettivo che ci unirà sarà quello di dare il massimo fin dall’inizio e lottare con impegno e dedizione per conquistare mete ambiziose. Per questo invitiamo tutti i sostenitori nerazzurri al PalaBianchini. Ci divertiremo insieme!».

giovanni allodi in maglia reggio emilia

La carriera –  Nato il 15 gennaio del 1994a Parma, Allodi è cresciuto cestisticamente nel settore giovanile dellaMagik Basket Parma prima di entrare a far parte, nella stagione 2012/13, del vivaio della società Pallacanestro Reggianamilitante in Serie A, dove ha disputato i campionati Under 17 e Under 18 e registrando anche alcune presenze in prima squadra. Sempre nel 2013 ha partecipato al raduno collegiale della Nazionale Under 20, mentre per la stagione 2013/14 si è trasferito a Mantova, dove con gli Stings ha preso parte al campionato di Serie A2 Gold, prima di approdare a marzo 2014 allaGranarolo Bologna (Serie A) dove è stato utilizzato principalmente nelle squadre del settore giovanile. Nella stagione 2014/15 disputa ancora un campionato di Serie A2 Gold, questa volta con la casacca amaranto della FMC Ferentino, guidata da coach Gramenzi. La stagione 2015/16 ha visto Allodi ancora protagonista nella seconda serie nazionale iniziando l’anno sportivo con Legnano Knights nel Girone Est per poi trasferirsi, a gennaio del 2016, al Basket Recanati, sempre nello stesso girone.

A Giovanni Allodi va il benvenuto in casa nerazzurra e un sincero e caloroso in bocca al lupo per questa esperienza con la maglia della Latina Basket, da parte del Presidente Lucio Benacquista e di tutta la società pontina.

 

 

 

Alfonso Di Ianni confermato per i prossimi 4 anni.

Alfonso Di Ianni, giovane atleta foggiano, già in forza in casa Benacquista Assicurazioni Latina Basket da due stagioni, è stato confermato per i prossimi 4 anni in maglia nerazzurra. Di Ianni è molto felice di continuare il suo percorso di crescita con i colori del team pontino: «Sono contentissimo, è davvero una grande dimostrazione di fiducia da parte del Presidente e della società».

Alfonso Di Ianni e Lucio Benacquista firma contratto 1

Alfonso Di Ianni e Latina Basket insieme per i prossimi 4 anni – LaBenacquista Assicurazioni Latina Basket è lieta di annunciare che anche per la stagione 2016/17 l’atleta Alfonso Di Ianni farà parte del roster di giocatori del team pontino. Alfonso, classe 1997 nativo di Foggia, già in forza in casa nerazzurra da due stagioni, è stato confermato non  soltanto per il campionato che prenderà il via il prossimo 2 ottobre, ma per i prossimi 4 anni. Di Ianni oltre a far parte della rosa della prima squadra, che parteciperà al campionato di Serie A2, continuerà a giocare anche con la formazione degliUnder 20. Il giocatore pugliese mostra ampiamente la sua soddisfazione per la conferma ricevuta: «Sono contentissimo, è davvero una grande dimostrazione di fiducia da parte del Presidente, della società e dello staff tecnico avermi offerto la possibilità di vestire la maglia della Latina Basket per i prossimi 4 anni e io farò tutto il possibile per ripagare al massimo le loro aspettative».

Alfonso Di Ianni

Alfonso sta trascorrendo qualche settimana nella sua terra natia, insieme alla sua famiglia, prima di tornare a Latina il prossimo mese di agosto per iniziare la preparazione, ma ha già le idee molto chiare su ciò che attende la squadra in questa nuova avventura nella seconda serie nazionale: «Se lo scorso anno è stato difficile, sicuramente quello che verrà non sarà meno complesso dal punto di vista del livello delle formazioni avversarie. Ho visto che nel nostro girone sono state inserite anche Legnano e Treviglio e in particolare quest’ultima ha una grande tradizione cestistica e ha sempre dimostrato di dare ampio spazio ai giovani creando squadre di buon livello, sarà quindi un ulteriore stimolo potersi confrontare con loro. Sono molto felice che siano rimasti in squadra Uglietti e Pastore con cui mi trovo molto bene, ma allo stesso tempo sono lieto di giocare insieme a Bruno Mascolo, che conosco abbastanza, e soprattutto con giocatori di alto livello come Poletti e Rullo dai quali potrò, sicuramente, imparare tanto».

di ianni ritagliato

Parlando del settore giovanile, e in particolare del suo gruppo Under 20, Di Ianni ricorda con piacere quanto di buono fatto nella stagione appena trascorsa:«Abbiamo disputato un ottimo campionato nella scorsa stagione ed èmotivo di grande soddisfazione essere riusciti a raggiungere le Finali Nazionalidopo aver percorso un cammino stagionale entusiasmante caratterizzato da tante vittorie, ma soprattutto da una crescita globale della squadra e dei singoli giocatori sia dal punto di vista tecnico, che umano. Personalmente, rispetto all’inizio della scorsa stagione, ho visto dei cambiamenti nel mio modo di giocare, ma anche nel modo di affrontare le partite. Aver ricevuto dimostrazioni di fiducia da parte sia di Coach Di Manno negli Under 20, che di Coach Gramenzi nella prima squadra, è stato un importante incentivo. Sono loro grato per il percorso che mi hanno permesso di fare e per la possibilità di crescita e miglioramento che mi hanno concesso. Cercherò di ripagare la loro fiducia con tutto l’impegno possibile, con la determinazione e con la volontà di puntare sempre a mete ambiziose».

Alfonso ha notato con piacere quanto sia stato rilevante il supporto del pubblico latinense nella passata stagione e quanto i tifosi siano Alfonso Di Ianni 2parte integrante di qualsiasi piccolo o grande successo ed è per questo motivo che invita tutti gli abitanti di Latina e gli appassionati di basket ad affollare le tribune del PalaBianchini anche nel corso del prossimo campionato: «La squadra nerazzurra ha dimostrato nel passato recente di avere una grande determinazione e la ferma volontà d’impegnarsi al massimo per il raggiungimento del miglior risultato possibile. Anche il prossimo campionato ci vedrà impegnati nella seconda serie nazionale e ciò che garantiamo a tutti i tifosi nerazzurri è il massimo impegno, la grande voglia di far bene e la promessa di non mollare mai. Li aspettiamo, quindi, tutti al palazzetto per affrontare insieme questa nuova e importantissima avventura».

Ad Alfonso Di Ianni va un rinnovato, caloroso e sincero in bocca al lupo, per queste prossime quattro stagioni in casa Latina Basket, da parte del Presidente Lucio Benacquista e di tutta la società pontina.

Fonte: http://www.latinabasket.it/2014/alfonso-di-ianni-confermato-per-i-prossimi-4-anni/

Donatella Schirra
Ufficio Stampa
Latina Basket

received_10208060166516841.jpeg

CLICCA QUI PER SCOPRIRE LA CARROZZERIA IACOPINO ANTONINO | Zona artigianale 3 – 28885 Piedimulera (VB) – Tel. 0324 83343 – Cel. 333 3424916 Fax. 0324 83343 | iacopinocar@yahoo.it

intaglio def base cm. 5
http://www.carrozzeriaiacopino.it/

 

NASCE LA BENACQUISTA 2016/2017

Colpo nerazzurro, arriva Mitchell Poletti

Mitchell Poletti, esperto giocatore della seconda serie nazionale in cui vanta quasi 200 presenze, è il nuovo tassello del roster della Benacquista Assicurazioni Latina Basket. Poletti e il club pontino hanno, infatti, siglato un accordo che li lega per la stagione 2016/17 in cui la società latinense parteciperà al campionato di Serie A2 nel Girone Ovest. Michell è un centro classe 1988 di 205 cm di altezza e 105 kg di peso con notevole esperienza proveniente da Casalpusterlengo, dove ha disputato le ultime due stagioni in Serie A2.

pastore 3

Colpo nerazzurro, arriva Mitchell Poletti– La Benacquista Assicurazioni Latina Basket è lieta di annunciare di aver siglato un accordo per la stagione 2016/17 con l’atleta Mitchell Poletti, che farà parte del roster nerazzurro nel campionato di Serie A2 Girone Ovest al quale prenderà parte il team latinense. Poletti, centro classe 1988per 205 cm di altezza e 105 kg di peso, è ilnuovo tassello che andrà a comporre la rosa di giocatori alla corte di coach Franco Gramenzi. Mitchell esprime tutto il suo entusiasmo per l’ingaggio: «Sono davvero molto contento di venire a Latina e vestire la maglia della Benacquista. L’atmosfera e l’ambiente che ho visto in occasione dell’ultima gara della scorsa stagione in cui, con Casalpusterlengo, ho affrontato proprio il team nerazzurro al PalaBianchini, sono stati molto coinvolgenti e rappresentano senza dubbio un ulteriore stimolo a far bene. Con coach Gramenzi era già qualche anno che ci “inseguivamo” e ora sono felice di poter giocare in una squadra allenata da lui e puntare al raggiungimento di obiettivi importanti. Siamo ambiziosi e miriamo a giocare una stagione di alto livello pensando di entrare nelle prime 8 formazioni del girone e prendere parte ai play off, per questo motivo lavoreremo duramente fin dall’inizio divertendoci e impegnandoci al massimo delle nostre possibilità».

La carriera –  Nato il 23 gennaio del 1988 a Milano, Mitchell è cresciuto cestisticamente nel settore giovanile di Casalpusterlengo, facendo il suo esordio in prima squadra a soli 16 anni e conquistando la medaglia di bronzo agli europei con la Nazionale Under 18 nel 2005. Nella stagione 2006/07 indossa la casacca di Borgomanero (Dnb) e nella stagione successiva fa il suo debutto nella seconda serie nazionale (Legadue) con i colori del team sardo della Dinamo Sassari. Il trasferimento a Fossombrone (Dna) nel 2008/09 è il prologo al definitivo passaggio in Legadue, che lo vede indossare le maglie di Forlì (di cui è stato anche capitano) Brindisi, Capo D’Orlando e Imola. Nella stagione 2014/15 torna alle origini, accasandosi nuovamente a Casalpusterlengo, sempre in Serie A2, dove milita fino alla stagione 2015/16 appena conclusa.

A Mitchell Poletti va il benvenuto in casa nerazzurra e un sincero e caloroso in bocca al lupo, per questa esperienza con la maglia della Latina Basket, da parte del Presidente Lucio Benacquista e di tutta la società pontina.

Donatella Schirra
Ufficio Stampa
Latina Basket