Tragedia in Romania,infarto in campo

Visualizza immagine di origine

Momenti di  paura durante la gara tra Dinamo Bucarest e Universitatea Craiova in Romania. Al 24′ l’allenatore della Dinamo Bucarest,  Eugen Neagoe(51 anni) è stato colpito da un attacco cardiaco e si è improvvisamente accasciato in panchina. L’ambulanza è entrata sul campo di gioco per prestargli soccorso col defibrillatore, tra lo shock del pubblico e le lacrime dei giocatori in campo, alcuni dei quali si sono messi a pregare. Eugen Neagoe è stato portato  d’urgenza in ospedale a Bucarest e nella notte è stato operato. Le sue condizioni sono definite stabili. La partita è poi ripresa e l’Universitatea di Craiova si è imposta 2-0.

Visualizza immagine di origine

Annunci

Le furie rosse abbattono i vice-campioni del mondo

Spagna (4-3-3): De Gea; Carvajal (74′ Azpilicueta), Nacho, Ramos, Gayà; Ceballos, Busquets (59′ Rodri), Saúl (65′ Thiago Alcantara); Asensio, Rodrigo, Isco. All. Luis Enrique

Croazia (4-2-3-1): Kalinic; Vrsaljko (20′ Rog), Mitrovic, Vida, Pivaric; Rakitic, Brozovic (62′ Pjaca); Kovacic, Modric, Perisic; Santini (71′ Livaja). All. Dalic

Ammoniti: Santini (C), Brozovic (C)

24′ Saul, 33′ Asensio, 35′ aut. Kalinic, 48′ Rodrigo, 57′ Ramos, 70′ Isco

Bruttissima prova per i ragazzi di Dalic che non entrano in partita dal primo minuto, è stata la peggiore sconfitta di sempre per una recente finalista al Mondiale .Sono 26 le partite  consecutive senza sconfitte per gli spagnoli, ciclo inaugurato da Lopetegui e proseguito da Luis Enrique: già vittorioso a Wembley, il nuovo Ct spagnolo ipoteca la Final Four della Nations League.

Il ritorno in Champions dell’Inter è con una vittoria,strappata nei minuti finali

Di Matteo Giovanni Troiani

L'immagine può contenere: stadio e folla

INTER Handanovic; Skriniar, de Vrij, Miranda, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi.

L'immagine può contenere: 11 persone, persone che sorridono, spazio all'aperto

TOTTENHAM Vorm, Aurier, Sanchez, Vertonghen, Davies, Dier, Dembele, Eriksen, Lamela, Son, Kane (C).

La notte di ieri è  storia meravigliosa peril calcio italiano, l’Inter, tornata in Champions lo scorso 20 maggio grazie a un colpo di testa di Vecino nel finale di Lazio-Inter, debutta in coppa Campioni contro gli inglesi del Totthenham.Una brutta partita per entrambe le formazioni,che dopo il gol degli inglesi al ’54 la partita non emoziona nessuna tifoseria.Fino a quando nei minuti finali della partita Icardi riceve un bel pallone,e da fuori area lo spedisce  in porta avversaria.

Risultati immagini per inter tottenham icardi

San Siro diventa una bolgia,i ragazzi di Spalletti ci credono alla rimonta,e grazie alla trasformazione di un calciod’angolo proprio Matias Vecino manda in trionfo i nerazzurri a fine partita proprio l’umo che a Maggio ha segnato nei minuti finali della partita che decideva il passaggio in Champions tra  Lazio-Inter.Risultati immagini per inter tottenham  vecino

 

Una  vittoriain rimonta, di rabbia, dopo il ko casalingo con il Parma. Una vittoria che può dare una prima svolta alla stagione nerazzurra. Tre punti arrivati grazie a una magia di Icardi e al cuore di Vecino. Ancora lui, stavolta al minuto 92. E San Siro può esplodere con un urlo tenuto in gola sei anni e mezzo che parevano non finire mai.

Il prossimo impegno europeo dell’Inter sarà Mercoledi 3 Ottobre alle 21 in Olanda contro il PSV.

Girone B dopo la prima giornata

1)Barcellone

2) Inter

3)Tottenham

4)PSV