Perisic vicinissimo al Bayern Monaco

La trattativa consiste di un prestito di 5 milioni di euro e riscatto fissato a 25, così Ivan  Perisic è arrivato a Monaco dopo le pressanti richieste dell’allenatore Kovac per averlo come rimpiazzo  dei precedenti  leggendari centrocampisti Ribery e Robben. l’Inter risparmierà 10 milioni di euro all’anno con la cessione di Ivan Perisic. Già sono state effettuate le visite mediche e la prima visita al quartier generale della squadra monegasca.
Con questa cessione, anche se in forma di prestito, l’Inter di Conte sta ridisegnando la squadra per la stagione in via di partenza.

Lothar Matthaus, bandiera di Inter e Bayern Monaco, ai microfoni di Sky Sport Deutschald ha parlato del trasferimento di Ivan Perisic dai nerazzurri ai tedeschi:

“Credo che l’arrivo in Germania di Perisic sia molto, molto buono. Conosce la Bundesliga, parla tedesco e ha un ottimo rapporto di fiducia con l’allenatore Niko Kovac, che ha conosciuto quando allenava la Croazia. Perisic è forte nel dribbling, bravo in fase di finalizzazione e rafforzerà la squadra. Il rapporto qualità-prezzo è al top. L’unico piccolo inconveniente è che non porta con sé la velocità che caratterizza Kingsley Coman o Leroy Sane per superare regolarmente un avversario in uno contro uno. Naturalmente questo è dovuto anche all’età. Eppure è e rimane un grande trasferimento”.

Risultati immagini per perisic

Annunci