Catania e Novara ripescate in B

di Redazione | 1.8.2018 | 20.51

Risultati immagini per catania tifosi

Catania e Novara tornano in Serie B. Nella stagione 2018-19 etnei ed azzurri piemontesi giocheranno nel campionato cadetto al posto di Bari e Cesena.

È l’effetto della sentenza della Corte federale d’appello che ha respinto i ricorsi di Siena, Pro Vercelli e Ternana contro la decisione del Tribunale federale nazionale (sezione disciplinare) che nei giorni scorsi aveva annullato l’impossibilità di ripescaggio per le società che abbiano manifestato problemi amministrativi nelle stagioni 2015-16, 2016-17 e 2017-18.

La sentenza del Tfn aveva riammesso in B il Novara e, di fatto, anche il Catania che si era accodato ai piemontesi in fase processuale. Piemontesi e siciliani sono quindi ufficiosamente ripescati in B, in attesa della conferma definitiva da parte della Federcalcio della lista delle squadre iscritte al campionato.

La graduatoria dei ripescaggi lascia però ancora una speranza al Siena. Il club toscano attende di conoscere l’esito del ricorso al Tar del Lazio dell’Avellino – a suo volta escluso dalla B – che dovrebbe ormai essere vicino al deposito.

Annunci

Aurelio De Laurentiis nuovo Presidente del Bari. Le indignazioni dei tifosi

di Matteo Triani | 1.8.2018 | 0.13

Risultati immagini per aurelio de laurentiis

Udite, udite: Aurelio De Laurentiis è il nuovo proprietario del Bari. La neonata società, ripartirà da lui e con lui dalla Serie D, per il quale a breve presenterà la domanda di iscrizione. De Laurentiis ha convinto il sindaco di Bari, Antonio Decaro, superando con la sua SSC Bari le altre dieci proposte in volata: la vittoria del progetto del presidente del Napoli è stata annunciata dal primo cittadino del capoluogo pugliese in conferenza. Così scriverà la Gazzetta dello Sport nell’edizione odierna.

De Laurentiis, la rabbia dei tifosi
«Finalmente, è una vita che Bari»
Striscioni polemici in tutta Napoli

La notizia, arrivata nella serata di ieri, ci ha messo poco a fare il giro del web ed arrivare nelle case di tutti i tifosi. A Napoli la reazione non è stata delle migliori: i tifosi azzurri sembrano preoccupati dalla scelta imprenditoriale della famiglia De Laurentiis che ora, oltre alla squadra azzurra, si ritroverà a gestire un altro grande club del Sud Italia come quello pugliese. Ma anche a Bari l’aria che tira non è delle migliori. I tifosi baresi, storicamente gemellati con reggini e salernitani, non vedono di buon occhio questa intromissione da parte del Ras napoletano che ha battuto dieci cordate: ASD Bari Calcio (Vito Luigi Blasi), Costituenda (Paolo Di Nunno), Costituenda (Enrico Preziosi), AS Bari Calcio Academy (Francesca Ferri), ASD Bari 1908 (Nicola Canonico), Sportman Srl (Alessio Sundas), AS Bari 1908 (Fulvio Monachesi), SS Bari 1908 (Gianvito Giannelli – Imprenditori baresi), SS La Bari 1908 Srl (Claudio Lotito), Costituenda (Consortium Djarum).

 

 

Open day Reggina. Il 6,7 e 8 Agosto al Centro Sportivo “Reggio Village”

Continuano gli open day del settore giovanile della Reggina. Dopo i raduni di fine giugno, nuovo appuntamento al Centro Sportivo “Reggio Village”:

– 6 Agosto ore 16.30 open day per i nati del 2005
– 7 Agosto ore 16.30 open day per i nati del 2006
– 8 Agosto ore 16.30 open day per i nati del 2007

Per partecipare bisognerà presentarsi al Centro Sportivo con i seguenti documenti :
– Certificato medico sportivo
– Scheda di partecipazione firmata dal genitore (da richiedere tramite email)

Per una migliore organizzazione è preferibile mandare i documenti necessari nella stessa email: scuolacalcio@reggina1914.it

Di seguito il programma dei tre giorni:

Ore 16:00 accoglienza
Ore 16:30 partita

Presentarsi in abbigliamento sportivo e parastinchi

F.te Reggina1914