A Pontinia arriva il sosia di Zucchero Fornaciari

Prosegue il calendario degli Eventi musicali che caratterizzano la Festa di Sant’Anna a Pontinia. Questa sera, Mercoledì 25 Luglio sul palco di Piazza Indipendenza ci sarà la Billy Sugar Band, cover band del cantante Zucchero Fornaciari. Il progetto nasce nel 2009 dall’unione della Billy Band con Elio Ericina, alias Mr. Pepper Blue, uno dei sosia più famosi e accreditati del cantante emiliano, che negli anni novanta ha partecipato a “Scommettiamo che” con Fabrizio Frizzi classificandosi primo come miglior sosia di Zucchero; nello stesso periodo ha preso parte al “Tour di Miserere” con lo stesso Zucchero ed è intervenuto alla trasmissione RAI “Uno Mattina” con Paola Perego e Alessandro Cecchi Paone. Il 1994 lo vede ospite in diversi programmi televisivi: “La Cronaca in diretta” e “In bocca a lupo”; l’anno seguente partecipa al “Tour italiano” come sosia di Zucchero. Prima del concerto avrà luogo la consueta Processione religiosa con la partecipazione del Vescovo della Diocesi di Latina, Mons. Mariano Crociata, che partirà da Piazza B. Gigli.

Cristian Vitali

Annunci

Morto Marchionne

Sergio Marchionne © ANSA

Addio a Sergio Marchionne. Il manager si è spento nella clinica di Zurigo nella quale era ricoverato da diverse settimane. La nostra testata si unisce al dolore della famiglia e di quanti hanno avuto la fortuna di conoscerlo.

Aveva messo la cravatta per l’ultima volta. Poi Sergio Marchionne è volato via quasi con discrezione. Senza fare rumore, in punta di piedi, quasi come non volesse dare fastidio. Era un grande uomo, nonostante tutto. Nonostante i tanti tagli al personale (specie dei colletti bianchi) operato nella sua lunga carriera manageriale. Ma la Fiat, il tanto amato e tanto odiato Sergio, l’ha salvata dalla bancarotta ed ora la FCA è il fiore all’occhiello dell’Italia intera. Checché se ne dica.

E’ morto a 66 anni per colpa di quel male che, per paura e scaramanzia, ancora facciamo fatica a chiamare col suo nome: cancro.

Uomo sui generis, ma umile. Preparatissimo ma semplice. Unico tra i tanti ma tenendo ben presenti le sue origini. A Torino lo chiamavano il bulldozer in pullover. Del resto Sergio Marchionne ha preferito la giacca solo in rarissime occasioni, come la visita al Papa nel 2007. Poi tanti  successi in ogni campo perchè lui, Sergio era un uomo di successo.

 

Ulteriori guai per il Matera?

di Matteo Troiani | 25.7.2018 | 7.34

Risultati immagini per matera calcio

Che per la Serie C sarebbe stata un’estate caldissima lo si sapeva. La situazione, però, è ancora più angosciante di quanto si possa supporre. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, il ricorso con cui la Racing Aprilia chiede al Tribunale federale di penalizzare il Matera nello scorso campionato apre un ulteriore capitolo e può mettere in maggiore imbarazzo la Covisoc. Tutto nasce dalla denuncia di 5 giocatori del Matera che in modo circostanziato accusano la società dell’ex patron Columella – che nega assolutamente – di non aver corrisposto retribuzioni maturate da dicembre 2017 a maggio 2018, pur in presenza di lodi emessi dal Collegio arbitrale e un paio di incentivi all’esodo. Nel momento in cui la Covisoc che, evidentemente non si è accorta di nulla, ha concesso la licenza al Matera, i giocatori, sostenuti dall’Assocalciatori che ha espresso «amarezza», hanno chiesto l’impugnazione del provvedimento. Mentre l’Aprilia, assistito dallo studio Di Cintio, ha depositato il ricorso al Tfn, che ha fissato l’udienza per il 2 agosto. Il Matera dovrebbe subire 12 punti di penalizzazione per perdere la C. Ne vedremo delle belle da qui all’inizio del nuovo torneo di Serie C che, anche quest’anno, sarà nettamente falsato.

Risultati immagini per giustizia

 

 

 

F.te: itasportpress.it

Sant’Anna: attesa Giusy Ferreri, ma la festa continua!

La data fatidica è ormai arrivata. La sera del 26 Luglio, giorno in cui ricorre Sant’Anna, Patrona di Pontinia, sul Palco di Piazza Indipendenza il tradizionale Concerto di chiusura della Festa Patronale sarà tenuto dalla siciliana Giusy Ferreri, cantante che continua a cavalcare sulla cresta dell’onda di un successo iniziato nel 2008, quando divenne nota grazie alla prima edizione del talent show X-Factor. Una voce oggi ormai affermata e conosciutissima, che succede a Michele Zarrillo, ospite speciale della kermesse di Pontinia nel 2017. Il Concerto rappresenta la tappa pontina del “Girotondo Tour 2018”, dal nome del suo ultimo album di inediti.

Molto soddisfatto il Presidente dell’Associazione Sant’Anna 2.0, Ubaldo Coco: «Abbiamo fatto molti sacrifici sia in termini economici che di impegno a livello personale, ma era nostra ferma intenzione riproporre un nome importante per il 26 Luglio. Credo che però abbiamo ottenuto ottimi risultati come pubblico, abbiamo notato un buon afflusso di persone, anche nella giornata di lunedì. Continueremo su questa strada». Gli fa eco il Responsabile Stampa dell’Associazione, Cristian Vitali: «La Festa Patronale di Pontinia per un pontiniano è sacra, sappiamo tutti che è sempre stata di largo eco a livello provinciale, che però negli ultimi anni aveva subito un periodo di appannamento. L’obiettivo è quello di tenere alto il suo livello, cercando di migliorare gli aspetti organizzativi, che sono sempre perfettibili. Il tempo a disposizione quest’anno è stato pochissimo, ma del resto solo chi non fa nulla non sbaglia». La serata terminerà alle 23,30 con l’estrazione dei premi della Lotteria di Sant’Anna e il saluto dell’Associazione, concomitante al tradizionale spettacolo pirotecnico dei fuochi d’artificio. Se per gli ambulanti il 26 sarà l’ultimo giorno di permanenza a Pontinia, la Festa però proseguirà sul Palco di fronte al Palazzo Comunale: Venerdì 27, infatti, in collaborazione con l’Azzurra Village, ci sarà la “Silent Disco”, un particolare tipo di evento musicale durante il quale i partecipanti ballano ascoltando la musica individualmente attraverso cuffie o auricolari. A seguire, Sabato 28 terrà banco la Band “Good Times”; la settimana di festeggiamenti si chiuderà quindi Domenica 29 con la MB Dance e le esibizioni “Latin Show” e “Sybcro Latin Coreographic Team”.

Cristian Vitali

Serie D – Ad una calabrese piace Moka Thea

di Basilio Gaburin | 24.7.2018 | 18.52

Vediamo cosa è successo in questi ultimi giorni in ambito calciomercato di Serie D. Il Latina è un cantiere aperto ma si è irrobustita notevolmente dopo gli arrivi di Pesce, Manes, Ranellucci e Di Paola seguiti a quelli di Casimirri, Masini, De Martino, Dionisi, Quagliata e Tiscione ed alle conferme di alcuni profili dello scorso anno.

MONTEROSI: ritorna la punta classe ’99 Davide Sabatini, ex Albalonga con otto realizzazioni

CASSINO: si lavora per il portiere classe 2001 Salvatore Prudente ex Salernitana

LATTE DOLCE: Arrivano Marco Carboni e Tuccio dallo Stintino. Per loro un ritorno in maglia biancoceleste

CITTÀ DI ANAGNI: preso il centrocampista classe ’97 Giacomo La Terra, ex Anzio

TRASTEVERE: rinnovano in tre: il centrocampista classe ’96 Andrea Riccucci, il centrocampista classe ’96 Luca Panico ed il difensore classe ’97 Jacopo Vendetti

SFF ATLETICO: ritorna il centrocampista classe ’92 Luca Ramacci, ex Monti Cimimi, eccellenza laziale

LANUSEI: accordo con il classe ’91 Jorge Merino Mazon

VIS ARTENA: in entrata la punta classe ’96 Lorenzo Di Curzio ex Avezzano

SFF ATLETICO: tesserato il centrocampista classe ’95 Giovanni Formilli ex Atletico Vescovio

CASTIADAS: in entrata il centrocampista l’asse ’85 Alessandro Steri

Vediamo cosa succede negli altri gironi.

LOCRI: piace l’attaccante della Guinea Africana Moka Thea svincolatosi dal Roccasecca, Eccellenza Laziale. In rossoblu l’esterno destro d’attaco – che può giocare anche da prima punta – ha siglato 18 reti in 19 presenze al primo anno nel calcio italiano.

FRANCAVILLA: rinnovano i difensori Samuel Di Renzo e Alessandro Sanseverino

CREMA: ingaggiato il difensore centrale classe ’90 Thiago Cazè. Rinnova, per la nona stagione consecutiva, l’esterno di attacco Nicolò Pagano ed il centrale difensivo classe ’91 Mario Scietti. Confermato anche il centrocampista Louis Gomez

SORRENTO: due colpi in entrata: si tratta del difensore classe ’85 Vincenzo Russo ed il centrocampista classe ’94 Roberto De Rosa

SCANZOROSCIATE: acquisite le prestazioni del l’esterno offensivo classe 2000 Robert Ganea, ex Berretti Albinoleffe

BELLUNO: arriva l’estremo difensore under classe 2001 Piero Burigana, ex giovanili Padova

MILANO CITY: dalla Primavera del Novara arriva il centrocampista classe ’99 Alessandro Campus

CASTELFIDARDO: accordo con la punta classe ’94 Luca Rivi, ultima stagione nell’Atletico Alma Fano, eccellenza

REZZATO: rinnovo per il centrocampista Diogo Felipe Sodinha

CARAVAGGIO: per la difesa ecco io classe ’98 Davide Perego, ex Pontisola

AUDACE CERIGNOLA: ingaggiato il difensore classe ’81 Giuseppe Abruzzese, la scorsa stagione diviso tra Virtus Francavilla e Fidelis Andria

GRAVINA: presa la punta classe ’86 Antonio Croce, ex Fidelis Andria

IMOLESE: ne arrivano in due, entrambi difensori il classe ’99, Rocco Patrignani, ex primavera Perugia e Andrea Ciofi, primavera del Cesena

SAVOIA: in entrata l’esterno d’attacco Roberto Felici, nella scorsa stagione diviso tra Mantova e Forlì

SANGIOVANNESE: rinnovo per il centrocampista Francesco Disanto

SANGIUSTESE: a centrocampo arriva il classe ’98 Marco Pezzotti, cinque reti per lui nel Pineto la scorsa stagione. Due invece sono le conferme: si tratta dell’esterno classe ’99 Simone Marcella e della seconda punta classe ’98 Fabio Laringe

REAL FORTE QUERCETA: in entrata il centrocampiste classe ’95 Fall Elhadji Massa, ex Lavagnese
ACIREALE: quasi fatta per Giuseppe Savanarola

TARANTO: piace l’under classe 2000 Mattia Tascone, ex Gragnano

AVEZZANO: arrivano il centrocampista classe ’98 Ruggiero Paolino ex Fidelis Andria ed il terzino classe 2000 Nicola Schirone ex Bari

ERCOLANESE: definito accordo con i centrocampisti uno classe ’98 Fiore Ammaturo, ultima stagione nella Frattese e nel Cassino, e l’altro classe ’98 Saro De Crescenzo ex Frattese

SAVONA: come estremo difensore arriva il classe ’98 Andrea Gallo, ultime due stagioni nel Finale

DARFO BOARIO: preso il difensore classe ’91 Giorgio Dorigo ex Grumellese

CALVINA: in entrata la punta classe ’78 Matteo Serafini, ex Ciserano

VILLA D’ALME‘: tesserata la punta classe ’88 Giacomo Mammetti, ultimo campionato diviso tra Lentigione e Correggese

SESTO: a centrocampo ecco il classe ’89 Gabriele Puccio, ex Caronnese

SANGIOVANNESE: in entrata il portiere classe ’97 Lorenzo Garbinesi, ex Trestina

SARNESE: acquisite le prestazioni dei seguenti atleti: l’esterno sinistro classe 2000 Gianluca Capasso, ex Casalnuovo Frattese, la punta classe ’99 Tommaso Barra, ex Gladiator ed il portiere classe ’99 Alfonso Sorrentino ex Val d’Agri eccellenza Basilicata. Piace il difensore classe ’99 Giovanni Rota

SORRENTO: in entrata due under il difensore classe ’99 Alessio Giobbe ex primavera del Benevento e l’esterno difensivo classe ’98 Domenico Tedesco, ex primavera dell’Avellino

OLYMPIA AGNONESE: rinforzo a centrocampo con il classe ’98 Lorenzo Lucciarini ex Vastese

PAVIA: preso il centrocampista classe ’97 Edoardo Duca, ex Oltrepovoghera

GELBISON: per rinforzare l’attacco arriva il classe ’87 Davide Evacuo

PORTICI: dal Campobasso arriva il centrocampista Vincenzo Marzano