Prima amichevole per la Reggina

di Salvatore Condemi | 18.7.2018 | 18.32

Ranghi contrapposti per la squadra amaranto nel ritiro di San Gregorio Magno. Di fronte il Team Blu e quello Bianco nella prima sgambata stagionale. Nel primo fanno parte Morabito tra i pali, Zivkov, Mastrippoliti, Conson, Isabella, Bonetto, Franchini, Navas, Emmausso, Tulissi e Maritato. Il Team Bianco è schierato con Vidvosek, Kirwan, Pogliano, Ciavattini, Seminara, Mezzavilla, Marino, Salandria, Ungaro, Novembre e Sciamanna. A disposizione del tecnico Roberto Cevoli siedono in panchina Amato, Curto, Doumbia, Franco e Sparacello. Non è della partita il portiere Confente alle prese con un affaticamento muscolare e non schierato per motivi precauzionali.

Dopo i trenta minuti di gioco, il risultato è ancora fermo sullo zero a zero iniziale. Pur tuttavia le due formazioni si sono date battaglia senza esclusioni di colpi e praticando un gioco pratico ed essenziale con palle a terra e con movimenti studiati in questi primi sei giorni di ritiro. Le gambe sono ancora imballate ed il fiato manca a questi ragazzi che ad ogni modo hanno fatto vedere qualcosa di interessante tra cui le scorribande sulla fascia mancina di Isabella, le geometrie di Salandria, la calma olimpica di Conson ed i notevoli miglioramenti di Mezzavilla in un 4-4-3 che esalta le sue doti tecniche.

Nella seconda frazione, Sparacello sostituisce Sciamanna ed Amato un Marino che si è ben comportato nei primi 30 minuti di gioco. Stesso atteggiamento tattico in campo e stesso canovaccio per le due formazioni che anche nella ripresa si danno battaglia nella zona nevralgica del campo. Buoni gli spunti di Novembre ed eleganti quelli di Tulissi, peccato per Maritato imbeccato da Bonetto che non riesce a mettere dentro nonostante la porta completamente sguarnita. Girandola di sostituzioni negli ultimi quindici minuti ed un gol sfiorato da Sparacello dopo un bello spunto do Doumbia. In ogni caso hanno prevalso le rispettive difese e gli interventi dei portieri. Tossine da smaltire, meccanismi da lubrificare e tantissimo altro lavoro per questa Reggina che comunque ha fatto già intravedere qualcosa di buono in uno zero a zero più che positivo

Annunci