Esclusiva Latinasport.info – E se arrivasse Enrico Conti dal Finale?

di Matteo Troiani | 11.7.2018 | 9.58

Risultati immagini per enrico conti calciatore finale ligure
Enrico Conti è di proprietà del BFC Finale Ligure, squadra di calcio che milita nell’Eccellenza ligure dopo il ruzzolone dalla serie D avvenuto proprio lo scorso campionato. Oggi abbiamo sentito il suo Agente Daniele Deri a proposito di questo ragazzo nato il 3 settembre 1998 – quindi neppure venta’nni – che è risultato il migliore nell’ultimo sfortunato torneo di quarta serie.
Enrico Conti, giovane di Lega tra i migliori del panorama calcistico ligure, è un terzino di fascia che può giocare indifferentemente sia a destra che a sinistra e fa dell’anticipo e della corsa le sue armi migliori. Ha una stazza fisica non indifferente ed una preparazione sopraffina che lo ha portato a collezionare ben 5 presenze in Lega Pro e 55 in D per non parlare della Nazionale di Lega Pro under 16, 17 e 18. Non stiamo parlando dell’ultimo arrivato – rassicura l’Agente – e a testimonianza di ciò potreste contattare due tecnici del calibro di Bertotto e Arrigoni che lo hanno allenato nonché il DS del Finale, Luca Peluffo’’.
Enrico è corteggiatissimo da molte società di serie C e di Serie D. La rapidità, la giusta tempistica, la facilità di palleggio e lo sganciamento sulla fascia rendono questo giocatore pressoché completo: “Si, è un giocatore moderno che può essere utilizzato anche da esterno di centrocampo sia destro che sinistro. Noi lo mettiamo solo ora sul mercato perché abbiamo valutato le varie richieste che ci sono giunte fino al momento. Ciò non di meno – prosegue l’Agente del ragazzo – riconosciamo in lui una buonissima prospettiva anche se, per quello che mi riguarda, lo lancerei senza problemi in una società che voglia lavorare con i giovani. Per questo credo possa andar bene in un Latina, ad esempio, che cercherà di vincere il campionato per allontanarsi dalle sabbie mobili della quarta serieE conclude così:Sì, lo vedo bene al Latina. E prima di darlo a chissà chi, preferiamo attendere l’eventutale chiamata del DS Emanuele Germano’’.

Annunci