Calciomercato di Serie D: Cassino, Taranto e Modena, che colpi!

 

di Salvatore Condemi | 11.7.2018 | 13.41

Risultati immagini per calciomercato

Il Cassino continua nell’opera di rafforzamento della squadra. Dopo l’arrivo di Imperio Carcione avvenuto nella giornata di ieri, il club cassinate ufficializza altri due acquisti a titolo definitivo. Si tratta del difensore olandese, classe ’81, Koen Brack proveniente dal Lanusei e del terzino destro Vittorio Nocerino, classe ’92 proveniente dal Portici e con lunghi trascorsi in serie D.

Il Castiadas conferma Simone Contu e Mirco Carboni come annunciato dalla pagina Facebook del club. Contu, esterno sinistro nativo del 1997, ha dimostrato tecnica nella parte difensiva del campo ma anche partecipazione nelle azioni offensive della squadra; Carboni, centrocampista classe 1991, sarà anch’esso nuovamente un punto di forza con il talento e la determinazione che l’hanno contraddistinto nella passata stagione.

La società Sff Atletico, attraverso i propri canali social, comunica di aver raggiunto l’accordo con il calciatore Giordano Colacicchi. Si tratta di un difensore centrale classe 2000, proveniente dalla Vigor Perconti.

Risultati immagini per genk calcio

Ottimi colpi di mercato del Latte Dolce. La squadra sassarese ha raggiunto l’accordo con Marcos Sartor, attaccante argentino classe 1995 mentre ha acquistito a titolo definitivo il centrale difensivo Niccolò Antonelli proveniente dal Savona. E fra pochi giorni sraà ufficializzato un altro colpo (mostruoso) di mercato che andrà a rinforzarsi ulteriormene con un giocatore proveniente dal Latina.


Gli altri Gironi

Grande colpo di mercato per la Cittanovese che ha perfezionato l’arrivo a titolo di prestito secco del centrale di difesa Luca Curcio proveniente dal Genk campionato belga. Il classe ’97 è cresciuto in Belgio ma ha chiare origini calabresi.

Si è conclusa da poco la trattativa che ha portato Omar Nordi, 46 anni nato a Torino e residente a Pavia, sulla panchina del Sondrio. Il nuovo allenatore vanta esperienze nel settore giovanile del Torino e nel Pavia in serie D con cui ha raggiunto una brillante salvezza la scorsa stagione. Sarà affiancato dallo staff capace di raggiungere la promozione in Eccellenza nell’ultimo campionato, da Pietro Gatti come preparatore, Franco Marelli preparatore dei portieri, Ermanno Paruscio fisioterapista.

Il Modena, attraverso una nota stampa, annuncia l’ingaggio dei calciatori Andrea Boscolo PapoMattia Piras ed Enrico Zanoni. Boscolo Papo è un centrocampista con alle spalle una lunga carriera in Serie D, nella quale ha disputato oltre 260 gare con le maglie di Chioggia, Delta Porto Tolle, Sacilese, Altovicentino e Mestre. Mattia Piras è un giovane portiere classe 1999 che ha svolto la trafila dalle giovanili alla Serie C nella Virtus Bassano. Arriva in prestito dalla nuova Società vicentina Lanerossi Vicenza Virtus. Zanoni è un giovane difensore laterale sinistro classe 1999 che da tre stagioni gioca nel Settore Giovanile dell’Atalanta, Società dalla quale arriva in prestito.

Risultati immagini per stefano d'agostino calciatore

Nuova importantissima riconferma in casa Taranto. Il club rossoblù ha infatti annunciato la firma sul contratto di rinnovo del funambolo d’attacco Stefano D’Agostino. Il fantasista classe ’92, nella scorsa stagione ha totalizzato quattordici reti in venti presenze con la maglia rossoblù. Il sodalizio rossoblù, inoltre, comunica di essersi assicurato le prestazioni sportive del calciatore Salvatore D’Alterio per la stagione sportiva 2018/2019. Nato a Villaricca il 17 febbraio 1980, D’Alterio torna a vestire rossoblù a distanza di dieci anni e nella scorsa stagione è stato in forza alla Cavese disputando ventisette presenze siglando anche una rete. L’esperto difensore centrale, che vanta numerose presenze tra Serie A e Serie B con la maglia del Messina, nel corso della carriera ha militato in squadre come Casertana, Nocerina, Martina Franca, Foggia, Portogruaro, Pescara e Salernitana.

Risultati immagini per Salvatore D'Alterio calciatore

 

E chiudiamo con una grande notizia che riguarda Vito Leonetti, attaccante che ha vestito, tra le altre, la gloriosa casacca della Reggina due stagioni or sono. Vito, infatti, sarà nuovamente nel ”cuore” dell’attacco biancorosso della Vastese. E’ stato perfezionato nel pomeriggio, negli uffici dello Stadio Aragona, l’accordo tra la forte punta pugliese e la società. Classe 1994, 24 anni compiuti lo scorso 16 marzo, Leonetti sarà per la seconda stagione di fila uno dei riferimenti della prima linea della squadra, quest’anno affidata alla guida di mister Ottavio Palladini. Nello scorso campionato, con 19 gol messi a segno ed una qualità tecnica notevole, si è distinto tra i migliori giocatori dell’intero panorama nazionale della Serie D, e non a caso, in questa fase di calcio mercato, è stato al centro di diverse trattative, anche e soprattutto con team di categoria superiore.

Risultati immagini per vito leonetti reggina

 

 

 

 

Annunci