Esclusiva Latinasport.info – Iadaresta in Sardegna. Virdis a Savona

Di Basilio Gaburin | 9.7.2018 | 16.54


Purtroppo era nell’aria: il matrimonio tra Latina e Pasquale Iadaresta non sarebbe durato a lungo, solo il volgere di una stagione con tante soddisfazioni vicendevoli. Un connubio che verosimilmente non avrà un seguito perché il bomber di Santa Maria a Vico avrebbe scelto la Sardegna per ricominciare. Top secret la nuova destinazione ma presumiamo abbia scelto Arzachena piuttosto che la Torres di Pino Tortora. Sembra addirittura che Iadaresta nelle ultime ore abbia rifiutato anche un contratto faraonico all’Aprilia Racing Club di Antonio Pezone. Saremo più precisi entro breve.

Ma non è l’unica esclusiva della nostra testata.

Dal quartier generale del Procuratore Daniele Deri arriva un’importante notizia: Francesco Virdis ritorna a indossare la maglia biancoblu del Savona. Virdis, reduce dall’esperienza non troppo fortunata al Finale – dove ad ogni buon conto è sempre risultato il migliore in campo – è sceso in campo con la maglia del Savona in 87 occasioni, tra Serie C2 e Serie C, realizzando in totale 46 reti. Questa, per il bomber di Ozieri é la terza esperienza savonese. Intervistato telefonicamente dal nostro corrispondente da Savona, Antonio Barillà, il Procuratore sprizza soddisfazione da ogni poro: “Sono contento per Francesco, Savona è oramai casa sua ed ha accettato di buon grado per la tifoseria e per l’ambiente. Sono sicuro che Virdis farà bene anche quest’anno: l’ho visto abbastanza carico e con tanta voglia di ricominciare. Ringrazio il D.S. Canepa che ha capito l’atto d’amore del ragazzo nei confronti della società oltre che dei tifosi e della città”

Annunci