La Turris strappa Nicola Formisano al Latina che perde anche Luigi Manzo (ha firmato per il Mantova)

 

di Salvatore Condemi | 3.7.2018 | 9.38

Risultati immagini per nicola formisano calciatore
Nicola Formisano in una foto dello scorso anno. La Turris l’ha soffiato al Latina

La Turris ingaggia tre interessantissimi under. Si tratta del portiere Antonio Casolare (classe 2000), gli ultimi due anni al Monte di Procida; l’esterno basso Federico Giovanni (classe 2000), ex Avellino, nell’ultima stagione al Mondragone; ed il centrocampista Formisano Nicola (classe 98), centrocampista centrale, ex Scafatese, l’ultima stagione al Gragnano. Seguito anche da Savoia, Latina e Taranto ma, visti i buonissimi rapporti tra il DS Governucci e gli agenti, la Turris è riuscita a strappare le loro prestazioni.

Colpo di esperienza per la retroguardia del Mantova che si assicura l’esperto difensore campano classe ’87 Luigi Manzo, lo scorso anno alla Nocerina col tecnico Morgia che lo ha voluto strappandolo al Latina che era sulle tracce del difensore. Soffiato all’ultimo momento anche alla concorrenza del Savoia. 

Difensore arcigno e goleador abile di testa come pochi. Ecco perché il centrale di Cariati (Cs) di 192 cm, Cataldo Minutolo, è stato ampiamente confermato anche per la prossima stagione sportiva 2018/2019 con la Torres in serie D. Una conferma, per il difensore classe 1992, che arriva dopo un’annata per lui difficile sul fronte degli infortuni ma che è stata superata brillantemente grazie ad una ferrea forza di volontà. Mister Tortora ne può essere ben felice. Ma non solo:  da oggi sono giocatori rossoblù due ragazzi sassaresi, entrambi classe 2000, con alle spalle un campionato di Promozione da titolari: Michele Saba e Carlo Piana. Il rapido esterno alto Michele Saba (Sassari 22/05/2000) cresciuto nella Sacra Famiglia, poi passato agli Allievi Latte Dolce nel 2015 e infine al Cus Sassari dove, dopo un anno nel settore giovanile, è approdato in prima squadra nella scorsa stagione. Il regista, centrocampista centrale, Carlo Piana (Sassari 02/05/2000) cresciuto nella scuola calcio Monserrato, poi passato al settore giovanile della Lanteri e nel 2016  al Cus dove ha militato un anno negli Allievi prima di approdare anch’egli in prima squadra.

Il reparto avanzato del Sassari Latte Dolce – per la terza stagione consecutiva – potrà contare sul giovane e dirompente estro di Paolo Palmas, attaccante castellanese che è uno dei giocatori simbolo del nuovo corso della società biancoceleste, sbarcato due stagioni or sono al club sassarese. Attaccante classe 1993, nelle due stagioni con la maglia del Sassari calcio Latte Dolce si è messo in mostra per la sua propensione al gol, per la falcata e la sua voglia di superare in velocità ogni ostacolo.

 

 

 

Annunci