Serie C, consiglio direttivo: richieste modifica regole d’iscrizione

di Basilio Gaburin | 3.7.2018 | 11:27
Risultati immagini per lega pro

Si è tenuto nel pomeriggio di ieri, il Consiglio Direttivo della Lega Pro, presso la sede della Lega Pro, sui temi specifici delle iscrizioni al campionato. Il Consiglio ha constatato il numero delle iscrizioni, presentate da 59 club e la documentazione depositata, al fine di effettuare le dovute comunicazioni agli organi federali competenti, che dovranno valutare la presenza dei requisiti previsti dal Sistema delle Licenze Nazionali.

A seguito di tale disamina, il Consiglio Direttivo di Lega Pro ha deliberato di scrivere al Commissario Straordinario in ordine alla necessità di modificare l’art. 52 e 53 NOIF così come l’art. 10 e 21 del Codice di Giustizia sportiva introducendo la previsione della esclusione dal Campionato per le società recidive rispetto agli adempimenti di cui all’art. 85 NOIF. Ed ha sottolineato l’esigenza di rivedere alcune modalità di iscrizione, chiedendo di rendere non più differibili la presentazione di alcuni adempimenti (assegno, fidejussione) rispetto alla data della scadenza prevista per la domanda di iscrizione al campionato.

 

Nel corso dell’incontro, in relazione al progetto 3 P_Patto-Passione_Partecipazione, che punta con una serie di iniziative a riportare le famiglie allo stadio e a premiare le azioni virtuose di club e tifoserie, è stata individuata l’Alessandria Calcio come vincitrice. Il progetto è nato dalla sinergia tra Lega Pro e Osservatorio per le Manifestazioni Sportive.

Annunci

SFF Atletico: si comincia il 16 Luglio

Lo SFF Atletico si è riunito ieri al “Paglialunga” di Fregene per un primo raduno in vista della preparazione che inizierà lunedì 16 luglio. Il team di Mister Scudieri andrà poi in ritiro al Terminillo dal 9 al 13 agosto.
Il DS Claudio Carelli ha programmato già le seguenti amichevoli:
Mercoledì 25/07 SFF ATLETICO – MONTEROSI (campo di gioco ed orario da definire)
Mercoledì 01/08 SFF ATLETICO – SANTA MARINELLA (“Paglialunga” – orario da definire)
Sabato 04/08 SFF ATLETICO – ASTREA (campo di gioco ed orario da definire)
Mercoledì 08/08 ore 17:00 VALLE DEL TEVERE – SFF ATLETICO (Forano)
Lunedì 13/08 ore 17:00 AVEZZANO – SFF ATLETICO (Avezzano)
Sabato 18/08 SFF ATLETICO – MONTEROTONDO (campo di gioco ed orario da definire)
Mercoledì 22/08 SFF ATLETICO – PRO ROMA (campo di gioco ed orario da definire)
Sabato 25/08 SFF ATLETICO – OTTAVIA (campo di gioco ed orario da definire)
Francesca Lucaroni
Ufficio Stampa
SFF Atletico
Risultati immagini per sff atletico - latina

La Turris strappa Nicola Formisano al Latina che perde anche Luigi Manzo (ha firmato per il Mantova)

 

di Salvatore Condemi | 3.7.2018 | 9.38

Risultati immagini per nicola formisano calciatore
Nicola Formisano in una foto dello scorso anno. La Turris l’ha soffiato al Latina

La Turris ingaggia tre interessantissimi under. Si tratta del portiere Antonio Casolare (classe 2000), gli ultimi due anni al Monte di Procida; l’esterno basso Federico Giovanni (classe 2000), ex Avellino, nell’ultima stagione al Mondragone; ed il centrocampista Formisano Nicola (classe 98), centrocampista centrale, ex Scafatese, l’ultima stagione al Gragnano. Seguito anche da Savoia, Latina e Taranto ma, visti i buonissimi rapporti tra il DS Governucci e gli agenti, la Turris è riuscita a strappare le loro prestazioni.

Colpo di esperienza per la retroguardia del Mantova che si assicura l’esperto difensore campano classe ’87 Luigi Manzo, lo scorso anno alla Nocerina col tecnico Morgia che lo ha voluto strappandolo al Latina che era sulle tracce del difensore. Soffiato all’ultimo momento anche alla concorrenza del Savoia. 

Difensore arcigno e goleador abile di testa come pochi. Ecco perché il centrale di Cariati (Cs) di 192 cm, Cataldo Minutolo, è stato ampiamente confermato anche per la prossima stagione sportiva 2018/2019 con la Torres in serie D. Una conferma, per il difensore classe 1992, che arriva dopo un’annata per lui difficile sul fronte degli infortuni ma che è stata superata brillantemente grazie ad una ferrea forza di volontà. Mister Tortora ne può essere ben felice. Ma non solo:  da oggi sono giocatori rossoblù due ragazzi sassaresi, entrambi classe 2000, con alle spalle un campionato di Promozione da titolari: Michele Saba e Carlo Piana. Il rapido esterno alto Michele Saba (Sassari 22/05/2000) cresciuto nella Sacra Famiglia, poi passato agli Allievi Latte Dolce nel 2015 e infine al Cus Sassari dove, dopo un anno nel settore giovanile, è approdato in prima squadra nella scorsa stagione. Il regista, centrocampista centrale, Carlo Piana (Sassari 02/05/2000) cresciuto nella scuola calcio Monserrato, poi passato al settore giovanile della Lanteri e nel 2016  al Cus dove ha militato un anno negli Allievi prima di approdare anch’egli in prima squadra.

Il reparto avanzato del Sassari Latte Dolce – per la terza stagione consecutiva – potrà contare sul giovane e dirompente estro di Paolo Palmas, attaccante castellanese che è uno dei giocatori simbolo del nuovo corso della società biancoceleste, sbarcato due stagioni or sono al club sassarese. Attaccante classe 1993, nelle due stagioni con la maglia del Sassari calcio Latte Dolce si è messo in mostra per la sua propensione al gol, per la falcata e la sua voglia di superare in velocità ogni ostacolo.

 

 

 

LND – Gli orari d’inizio delle gare

 

Risultati immagini per lnd

La Lega Nazionale Dilettanti ha reso noto gli orari di inizio delle gare per la stagione sportiva 2018-2019.
Dal 29 luglio 2018 ore 16:00
Dal 9 settembre 2018 ore 15:30
dal 28 ottobre 2018 ore 14:30
dal 27 gennaio 2019 ore 15:00
Dal 31 marzo 2019 ore 16:00
dal 21 aprile 2019 ore 16:30

Tortora: “Monterosi e Latina su tutte”

Raffaele Cerbone è stato un ottimo giocatore ed anche come allenatore dimostra di avere le idee ben chiare. Nonostante le allettanti richieste giunte da Nola, Francavilla Sul Sinni e, soprattutto da Nocera Inferiore, Raffaele non si vuole muovere dalla Gallura. “Budoni – ha più volte ripetuto – è un’isola felice e non intendo lasciare un piazza dove fare calcio è una cosa semplice.”

Insomma il tecnico di Afragola vuole Budoni e solo Budoni. Nei prossimi giorni potrebbe arrivare l’attesa firma che sancirebbe un altro anno di permanenza nella società in cui ha mietuto tanti successi.

Ma Cerbone non è l’unico a volere insistentemente continuare la sua opera in terra sarda. Pino Tortora, (nella foto in alto) ex attaccante che ha vestito – tra le altre – la gloriosa casacca amaranto della Reggina, non si vuole muovere da Sassari dove con la Torres è riuscito a vincere un campionato di Eccellenza. Sentito telefonicamente, queste sono state le sue parole: “Ho la Sardegna nel cuore e qui ho trovato i miei giusti equilibri. Andrei via da Sassari solo per una chiamata da Reggio Calabria dove sono nato e cresciuto calcisticamente e non solo. È vero, qui ci sono tante pressioni ma è una cosa ovvia: l’amore che lega i tifosi a questa squadra porta a degli eccessi ma tutto sommato è giusto che sia così. Sono sicuro che faremo un ottimo campionato anche se ci stiamo organizzando soltanto adesso. Sappiamo cosa fare ed abbiamo già pianificato il tutto. La squadra da battere quest’anno? Sicuramente il Monterosi che sta allestendo un’ottima squadra, almeno sulla carta. Poi vedo bene il Flaminia ed il Trastevere. Il Latina? Pare che non si sia mossa ma credo che Parlato, insieme ai dirigenti laziali, allestirà una grande squadra per ritornare tra i professionisti al più presto.”