Cozzula, Latte Dolce: “Sarà un campionato tosto”

di Matteo Troiani | 25.6.2018 | 7.55

Risultati immagini per Alessandro Cozzula preparatore atletico

Alessandro Cozzula è il nuovo preparatore atletico e vice allenatore del Latte Dolce Sassari. Si definisce un allenatore fisico: ‘’Per preparare fisicamente un atleta, aiutandolo a trovare la condizione che possa consentirgli di esprimersi al top sul campo – questa la sua filosofia – occorre avere una visione a 360°, con competenze tecnico tattiche annesse’’. In sede di presentazione, ha avuto modo di parlare del Latina e di un’altra società: <<Sarà un campionato bello tosto, conosco diverse delle realtà che ne faranno parte, come Latina e Monterosi che già si stanno attrezzando. Anche le sarde vorranno fare bene. Attenzione al Latte Dolce. Sono pronto alla sfida, resa ancora più stimolante dal fatto che il mister ha rinunciato al secondo, per cui avrò il piacere di ricoprire anche questo ruolo: come detto bisogna avere una visione complessiva e d’insieme del calcio, a 360°.>>

E passiamo alle notizie di calciomercato che interessano il club sassarese. Conferma ufficiale per il centrocampista Daniele Bianchi mentre per il difensore Marco Cabeccia si attende solo l’ufficialità ma è praticamente fatta.

In attesa di scovare i due attaccanti, la squadra sassarese trattiene quindi due colonne della stagione passata così come era negli intendimenti del nuovo tecnico Stefano Udassi. Del resto Bianchi, classe 1988, è giocatore che ha anche esperienze tra i professionisti: due anni di C2 alla Villacidrese e la Torres nella stagione 2013/14. Quindi due stagioni in forza alla Nuorese, una da primo attore sulla scena giocata a Rieti e nel campionato concluso un mese fa con la maglia biancoceleste ha accumulato 30 presenze e segnato anche 4 reti. Invece il difensore trentunenne Marco Cabeccia, altro ex Torres rientrato a Sassari l’estate scorsa, ha disputato ben 31 partite e 5 gol. L’accordo per restare c’è già, manca solo la firma.

Annunci