Serie B – Processo al Foggia, chiesta la retrocessione

Arriva puntuale la richiesta della Procura: retrocessione in serie C per il Foggia. Respinta, dunque, la proposta di patteggiamento, concordata invece con diversi giocatori (tra cui Iemmello e Mazzeo, che dovrebbero cavarsela con poche giornate di squalifica). Altri ex tesserati come il tecnico Roberto De Zerbi e l’ex diesse Beppe Di Bari hanno invece deciso di andare a processo. Ora la palla passa al tribunale Federale che dovrà pronunciarsi in base alla richiesta della Procura e alle memorie difensive dei 37 deferiti e della società rossonera.

Annunci