Il Cosenza stritola un Siena insignificante e vola in B

Risultati immagini per robur siena cosenza

Nella finalissima di Pescara, il Cosenza si impone sui bianconeri per 3-1 e ritorna in B dopo ben 15 anni d’assenza. Il Cosenza troppo forte e meglio organizzato ha praticamente surclassato il team di Mignani capace di avere la meglio soltanto con gli arbitri a favore come successo a Reggio Emilia.

La cronaca. Non c’è stata storia. Si può sintetizzare così il trionfo dei calabresi su un Siena che ha dimostrato di essere nettamente inferiore ai lupi di Braglia. E’ inutile che i toscani accampino l’assenza di ben cinque titolari perché anche con gli squalificati la migliore verve dei silani avrebbe prodotto lo stesso risultato. Parte bene il Cosenza che si insedia stabilmente nella metà campo della Robur, sfruttando la supremazia nell’uno contro uno e gli errori in uscita dei bianconeri. E proprio da un intervento approssimativo in chiusura di Sbraga arriva il vantaggio dei calabresi, con Tutino che si invola e serve l’assist vincente per l’inserimento di Bruccini. Il centrocampista rossoblu appostato a centro area non ha difficoltà ad infilare Pane per l’1-0 cosentino al 25′. Il Siena sbanda e rischia di capitolare, quando il tiro di Mungo allo scadere del primo tempo termina a fil di palo. Si va al riposo sull’1-0 per il Cosenza e con la sensazione che per la Robur sia definitivamente finita. Ed infatti pronti via e i calabresi raddoppiano. grazie ad un contropiede del Cosenza con Tutino si mangia il campo e da fuori area batte Pane. Una rete che taglia le gambe ai bianconeri. Un episodio però rimette il Siena in carreggiata: all 28′ Camigliano liscia il pallone nella propria area e Dermaku è costretto a stendere Marotta, presentatosi al cospetto del portiere Saracco. E’ calcio di rigore per la Robur. Marotta dal dischetto è freddo e alimenta le speranze dei suoi, segnando il 2-1. Ma è il Cosenza a chiudere la contesa con il neo entrato Baclet, che raccoglie il suggerimento dalla sinistra di Palmiero, facendo esplodere i diecimila tifosi calabresi che ritornano in B dopo ben 15 anni.

Risultati immagini per robur siena cosenza
Ringraziamo i colleghi di ”www.quicosenza.it”

 

 

 

Annunci