Serie D – Castiadas, il no di Cerbone. Pascucci verso il Monterosi. Luca Cavallo all’Acr Messina?

di Basilio Gaburin | 14.6.2018 | 10.21

Risultati immagini per luca cavallo allenatore

 

Ufficiale il divorzio tra il Monterosi ed il tecnico Marco Savini. Giunto in corsa, nella stagione conclusa lo scorso mese, l’allenatore è riuscito a risollevare le sorti della squadra portandola al tranquillo nono posto finale. La società biancorossa, con in testa il presidente Luciano Capponi ed il direttore sportivo Emiliano Donninelli, è al lavoro per programmare la nuova stagione. Nei prossimi giorni verrà comunicato il nome del nuovo allenatore col quale poi verrà definita la rosa che partirà per l’inizio della preparazione. Giorni fa il profilo maggiormente seguito corrispondeva a Carlo Pascucci ex allenatore del Latina.

Sembrava ormai cosa fatta l’approdo del tecnico Raffaele Cerbone al Castiadas ed, invece, negli ultimi giorni gli scenari starebbero cambiando. Secondo quanto riportato da sardegnasport il tecnico campano potrebbe rimanere sulla panchina del Budoni che ha guidato alla salvezza in questa stagione.

La nuova Nocerina nella giornata di ieri si è presentata a stampa e città. La carica di presidente del club molosso sarà assunta da Danilo Leone, con Corrado Del Giudice responsabile generale e Vincenzo Calce assumerà l’incarico di direttore generale. Per l’occasione si è parlato anche di progetto sportivo e del mercato con Del Giudice che ha assicurato: “Costruiremo una squadra più che competitiva. Sarà una squadra all’altezza della piazza. Posso dire che saranno confermati Vitolo, Giacinti, Cavallaro, Mautone e Manzo. Nei prossimi giorni formalizzeremo con i giocatori che vogliamo confermare. Per il resto stiamo contattando i migliori, per il momento ci sono richieste fuori mercato con attaccanti che chiedono 70.000 euro. Fateci lavorare, non penso che questa società possa far male“.

Messina Città di Messina non si fonderanno come auspicato dal secondo club cittadino una volta conquistata la promozione in Serie D. Il Presidente Pietro Sciotto dovrà continuare da solo l’avventura all’Acr Messina con la speranza e – soprattutto – la necessità di trovare nuove sponsorizzazioni per il club che possano permettere una serena programmazione. Per quanto riguarda la panchina in pole position ci sarebbe Luca Cavallo ex bandiera di Taranto, Pescara e Genoa.

Dopo aver riportato la Fezzanese in serie D dopo solo una stagione di esilio in Eccellenza è confermato sulla panchina spezzina il tecnico Gabriele Sabatini.

Congedatosi dal tecnico Alessandro Grandoni, artefice del miracolo salvezza, lo Scandicci si affida a Lorenzo Vitale come responsabile dell’area tecnica e nominato Claudio Davitti come tecnico della prima squadra dopo la grandissima cavalcata di questa stagione con gli Allievi blues.

Tiene banco in casa Grumentum la questione allenatore. I biancazzurri non hanno ancora individuato la guida tecnica per la prossima stagione. Al momento il direttore sportivo in pectore Mastroberti avrebbe ridotto a tre i candidati: Volini, Fortunato e Finamore.

La società LG Trino comunica, con una nota stampa diramata attraverso i propri canali ufficiali, di aver affidato la guida della squadra ad Andrea Caricato. L’allenatore chivassese, classe 1974, è stato mister del Brandizzo in Promozione e poi Corneliano Roero, Pro Settimo & Eureka e Rivoli in Eccellenza.

Il Romagna Centro comunica, con una nota ufficiale, di aver affidato la conduzione della prima squadra per la stagione sportiva 2018/2019 al tecnico Giuseppe Angelini, nato a Rimini (RN) il 14 marzo 1965.

Risultati immagini per carlo pascucci allenatore

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci