Ciak si gira: a Bassiano nasce il nuovo corto di Daniele Santamaria Maurizio

Risultati immagini per daniele santamaria maurizio regista

di Salvatore Condemi |08.5.2018 | 16.02

Dopo il grande successo riscosso dal film “Bologna 2 agosto…i giorni della collera” e dal cortometraggio “11° Comandamento…non deviare” finalista al Festival Internazionale del Film Corto Tulipani di Seta Nera, sono in corso le riprese del film-cortometraggio “Lati Oscuri”. Nato da un’intuizione del regista pontino Daniele Santamaria Maurizio che ne cura la direzione, con la Produzione Esecutiva di Manuel Kerry, il nuovo “corto” viene girato a Bassiano, incantevole località ai piedi dei Monti Lepini nota per la sua aria salubre, per le sue bellezze paesaggistiche ed il suo valore storico. Il regista, estroso e creativo, può contare sull’esperienza e la bravura di Valentina Ghetti, Carlotta Sfolgori, Barbara Franchin e Noemi Cognini che formano un cast d’eccezione e maggiormente impreziosito dalla nota attrice Barbara Gandalf. Le riprese, che hanno avuto inizio lunedì 7 maggio, termineranno sabato 12 maggio. Il nuovo cortometraggio non a caso noir e glamor, prodotto dalla “Human Value Film Production” e coprodotto dalla latinense Daniela Deserti, tratt temi inquietanti e pone una delle domande più perturbanti e antiche del mondo: nella sottilissima linea che divide il bene dal male, dove finisce uno e dove inizia l’altro? Oriana, la protagonista, ci darà forse una risposta. O più semplicemente la darà ogni singolo spettatore che, come sempre, non rimarrà deluso.

Annunci