Tra Fondi e Catanzaro un pari nel nulla. Pontini nulli. Anzi troppo scarsi

di Basilio Gaburin |22.4.2018|18.49

Finisce con il risultato di uno a uno l’incontro di calcio che al Purificato di Fondi vedeva la Racing contrapposto al Catanzaro. Durante il primo tempo i calabresi avevano mostrato tutto il divario di valori tecnici che esiste con il Fondi. I padroni di casa, evanescenti come non mai o forse più del solito, non sono mai riusciti a tirare in porta. Di contro i giallorossi avevano condotto la gara, creando numerose azioni da gol, riuscendo a passare al 22′ con Spighi ben servito in area da un cross di Zanini. Successivamente ancora tantissime le occasioni per raddoppiare, ma solo l’imprecisione degli attaccanti schierati da Mister Pancaro e la bravura di Elezaj, avevano impedito al Catanzaro di andare al riposo con un cospicuo vantaggio.

La ripresa inizia ed e’ subito chiaro che qualcosa non funziona piu’. Il Catanzaro non c’e’, e’ rimasto negli spogliatoi. Il Fondi giochicchia e non riesce a rendersi pericoloso, e’ una squadra troppo scarsa.

Si continua con il nulla, i ritmi scendono, ed il Fondi benficia di una punizione da circa 35 metri. Addessi (55′) va alla battuta ed indovina il gol della Domenica. Palla sotto l’incrocio che batte sul palo interno prima di entrare in rete. Marcantognini vola ma non puo’ nulla. La frittata e’ fatta! Il Catanzaro meritava di vincere la partita, ma il Fondi senza rubare nulla ha siglato il gol del pareggio. Poco male basterebbe riprendere a giocare per fare molto male a questo Fondi. Invece i mestieranti di terza serie pensano alla partita delle partite tra Pagani e Fondi per conquistare la permanenza in categoria. Il resto non conta niente. Cosi praticamente non si gioca piu’. I nostri “eroi” (sia da una parte che dall’altra) ci regalano uno stucchevole possesso di palla per 35 minuti. Unico a non arrendersi sembra Infantino, che sgomita e lotta senza mai arrendersi, ma i compagni preferiscono non servirlo, non sia mai che si metta davvero a giocare a calcio!

Annunci