www.latinasport.info testata giornalistica online

All'interno del sito è possibile trovare notizie sugli sport seguiti a Latina e non solo. L'aggiornamento è continuo anche tramite link specifici. Le fonti sono i media locali e i siti internet delle Federazioni e delle Società Sportive

Una buonissima Lazio per 55′. Poi il crollo inspiegabile. Addio all’Europa League

di Redazione |12.4.2018|23.39

Immagine correlata

La Lazio è fuori dall’Europa League nonostante un ottimo primo tempo, nonostante sia passata vantaggio al 10′ della ripresa con Immobile e nonostante il 4-2 dell’andata. Rimedia un 4-1 inimmaginabile ed il Salisburgo vola alle semifinali di Europa League.

Risultati immagini per salisburgo - lazio
Quella vista nel primo è una Lazio solida, tosta, perfetta e quasi imperforabile con Milinkovic il puntello nel centrocampo, Lulic e Basta “terzini” vecchio stampo ed “esterni” da calcio moderno. Chi si aspetta un Salisburgo arrembante rimane deluso: la strategia di Simone Inzaghi funziona nella prima parte della gara, al punto che l’unica vera occasione del primo tempo cade nei piedi di Immobile che sbatte sul portiere avversario.
Quando si rientra dall’intervallo, ecco il vantaggio di Immobile lanciato da un illuminato Luis Alberto. A questo punto il discorso qualificazione sembra chiuso ma, invero, è l’inizio della fine. Dopo appena centoventi secondi, infatti, arriva il pari di Haidara. Inzaghi mette dentro Lukaku (per Basta) e Felipe Anderson (per Milinkovic) e, invece di correre verso la porta avversaria, arretra fino a scomparire inspiegabilmente mentre ha ancora la partita in pugno (siamo sull’1-1). Il ritmo degli austriaci cresce, la Lazio soffre e crolla vistosamente. Il paradosso è che dopo il gol di Immobile, che sembrava aver chiuso il discorso qualificazione, la Lazio va letteralmente k.o. Il palo di Schlager è il primo campanello di allarme, ma l’incredibile sta per accadere. Quando Luis Alberto si divora il bis davanti a Walke il punteggio è ancora sull’1-1. E’ dall’azione successiva che arriva l’Euro-choc. In cinque minuti c’è il blackout totale della Lazio: Haidara al 27′ segna il 2-1, Whang al 29′ sfrutta un buco difensivo ed è il 3-1, al 31′ la frittata è completa con il 4-1 di Lainer.
 https://www.amazon.it/?tag=latinasport61-21&linkCode=ur1
Risultati immagini per salisburgo - lazio
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: