Un bel Latina piega l’Atletico

Bella vittoria del Latina ai danni di un Atletico mai domo. I gol sono stati siglati da Iadaresta e Natale nei minuti finali.

Entrambi le reti sono state ispirate da Scibilia entrato nel corso della ripresa ed autore di una prestazione da incorniciare. Vittoria doveva essere e vittoria è stata per la squadra nerazzurra che ha gettato il cuore oltre l’ostacolo contro un avversario ben organizzato e ben disposto in campo dal proprio tecnico Scudieri.

Dopo un primo tempo molto equilibrato dove le due formazioni si sono date battaglia a centrocampo, è seguita una ripresa molto intensa a suon di azioni ficcanti e pericolose sia da una parte che dall’altra ma con una supremazia marcata dei nerazzurri che sono andati vicini al gol con Iadaresta e Tribuzzi.

Nel finale del secondo tempo un immenso Scibilia entrato da poco in campo al posto di Tribuzzi, ha porto un pallone a bomber Iadaresta che ha colto il palo, preludio del gol. Passano infatti due minuti e lo stesso Scibilia tocca di petto per il centravanti casertano che trafigge il portiere avversario anticipandolo. E sempre Scibilia, un minuto dopo, offre a Natale la palla del definitivo due a zero per l’apoteosi dei pochissimi tifosi presenti questa sera al Francioni. Una vittoria salutare del Latina che fa ben sperare in un finale di campionato foriero di soddisfazioni.

Annunci