IL FONDI SPINGE L’ANDRIA NEGLI INFERI

Risultati immagini per Fondi - Fidelis Andria 1-0

di Basilio Gaburin per latinasport.info e regginaunicoamore

Alla fine ad esultare è il Racing Fondi grazie al gol di Mastropietro che si avvicina a grandi falcate verso la salvezza complice la sconfitta interna della Reggina ad opera del Monopoli. Mister Sanderra si affida a Corvia e Mastropietro in avanti e ad un grande Conticchia con il compito di andare a mordere le caviglie degli avanti avversari. Papagni schiera Quinto al centro della difesa e affida le chiavi dell’attacco a Lattanzio e Scaringella. Modulo speculare per entrambi le compagini che scendono in campo al Purificato con un 3-5-2 abbastanza abbottonato.

Al 26’ i padroni di casa passano in vantaggio: sugli sviluppi di un corner, la difesa respinge sui piedi di Mastropietro che non ha alcuna difficoltà a depositare la palla in rete. Al 33’ i laziali vanno vicino al raddoppio con Corticchia che tutto solo in area di rigore spara alto sulla traversa.

Ad inizio ripresa la Fidelis prova subito ad imporre il proprio gioco e si rende pericolosa con un calcio di punizione di Matera che termina di poco alto sulla traversa. Al 55’ arriva però la doccia fredda per i pugliesi: Lancini si inserisce in area di rigore Vastola lo atterra ma per il Sig. Annaloro di Collegno è simulazione del calciatore ex Brescia che si becca la seconda ammonizione e finisce anzitempo negli spogliatoi. Al 62’ nonostante l’inferiorità numerica i pugliesi vanno vicino al pari ancora con Matera che dal limite dell’area impensierisce Elezaj. Aldo Papagni corre ai ripari ed inserisce Cappiello e Croce per Scaringella e Matera. Dall’altra parte Sanderra manda in campo Nolè e l’ex Vasco per Mastropietro e Corticchia. Al 73’ i laziali si rendono pericolosi con Lazzari che dal limite dell’area calcia ma Maurantonio risponde con un prodigioso intervento. Al 85’ ancora provvidenziale il portiere ex Taranto sul  perfetto mancino dalla distanza di Addessi. Dopo 5’ di recupero il sig. Annaloro di Collegno decreta la fine delle ostilità. Sconfitta pesante per i biancazzurri che scendono in penultima posizione. Con questa vittoria, invece, gli uomini di Sanderra si avvicinano sempre più alla Reggina ed al Catanzaro rispettivamente a 29 e 31 punti ed un calendario da far tremare i polsi.

 

RACING FONDI (3-5-2): 25 Elezaj 6; 28 Polverini 6, 2 Ghinassi 6.5, 24 Mangraviti 6; 17 Vastola 6.5, 8 De Martino 6, 13 Ricciardi 6 (77′ – 7 Addessi s.v), 11 Corticchia 6 (70′ – 6 Vasco 5), 31 Paparusso 6; 16 Mastropietro 6.5 (69′ – 27 Nolè 6), 30 Corvia 6 (63′ – 20 Lazzari 6).
A disposizione: 1 Cojocaru, 3 Pompei, 4 Maldini, 5 Quaini, 6 Vasco, 7 Addessi, 9 Pezone, 18 Galasso, 20 Lazzari, 21 Stikas, 27 Nolè, 29 Sakaj.
Allenatore: Stefano Sanderra.6.5

FIDELIS ANDRIA (3-5-2): 1 Maurantonio 5.5; 19 Celli 6, 25 Quinto 5.5, 14 Tiritiello 6; 20 Di Cosmo 6 (88′ – 3 Lobosco s.v), 11 Matera 6 (63′ – 9 Croce 6), 8 Piccinni 5.5, 7 Longo 5.5, 32 Lancini 5 10 Lattanzio 6, 13 Scaringella 5 (63′ – 16 Cappiello 5.5).
A disposizione: 22 Cilli, 3 Lobosco, 5 Colella, 9 Croce, 16 Cappiello, 17 Esposito, 18 Ippedico, 24 Liguori, 26 Scalera, 28 Taurino, 34 Turi.
Allenatore: Aldo Papagni.5.5

ARBITRO: Riccardo Annaloro di Collegno 5

Risultati immagini per Fondi - Fidelis Andria 1-0

OTTIENI IL RIMBORSO

È UN TUO DIRITTO

 

Tutela Consumatori a tutela dei vostri interessi

La nostra società si occupa di difendere il consumatore. Il nostro obiettivo principale è quello di aiutare a far ottenere, ai nostri clienti, i rimborsi dovuti dalle finanziarie rivenienti da: cessioni del quinto dello stipendio e/o pensione. Il nostro team è composto principalmente da avvocati specializzati in contrattualistiche, dottori commercialisti, ex consulenti bancari e periti.

 

Clicca qui oppure Telefona al numero 3491263086

Annunci