Pascucci: ”Proveremo a fare la partita. Il Flaminia ha bisogno di punti”

Pascucci: ”Proveremo a fare la partita. Il Flaminia ha bisogno di punti”


Per la partita di domani ho quasi tutti a disposizione. L’unico che non ho intenzione di utilizzare è Olivera. Ha fatto tutto insieme a noi, compresa l’amichevole dell’altro giorno, ma mi ha chiesto di avere una settimana in più per avere il 100%”. Questo ammette Mister Pascucci nel corso dell’odierna conferenza stampa di presentazione della gara Flaminia – Latina in programma domani pomeriggio alle 14:30. ”Devo sottolineare che è stato un ragazzo intelligente e rispettoso, mi ha detto che è meglio che magari giochi un compagno che sta al 100% che non lui che è all’80. Ha fatto un bel gesto, sono contento per come stanno andando le cose.

Mister Pascucci, ad ogni buon conto, mette le mani avanti riguardo le condizioni disastrate del Madami: ”Sappiamo che andremo a giocare su un campo in non perfette condizioni. Questo ci potrebbe penalizzare così come penalizza una squadra tecnica come il Flaminia. Una volta arrivati lì ci renderemo conto delle condizioni del campo e abbiamo anche l’alternativa. Proveremo a giocarla il più possibile, se non si potrà dovremo essere bravi a giocare in un altro modo. Se il pallone non può girare in maniera tranquilla dobbiamo giocare sulla seconda palla e sulle ribattute. Il Flaminia ha bisogno di punti e non dobbiamo dimenticare che è sempre stata fisica in certi elementi e tecnica in altri. Per questo dovremo essere bravi a non sbagliare l’approccio. Dobbiamo giocarci la partita come sempre e dovremo essere noi ad impostare il gioco. Non dobbiamo far prendere coraggio ai nostri avversari.

Poi parla di Pasquale Iadaresta, bomber insostituibile per l’economia della squadra nerazzurra: ”È un giocatore importante, come ce ne sono tanti altri. È chiaro che Pasquale nella categoria è un giocatore di primo livello. Non è soltanto un buon giocatore, ma anche un bravo ragazzo. È il primo che tiene il gruppo e che partecipa ad ogni iniziativa, questo mi fa piacere perché si rende sempre disponibile. Il valore del giocatore non lo scopriamo e fa invidia ad ogni squadra.

Il resto lo dirà il campo e non solo per quanto riguarda la gara di Civita Castellana: a qualche chilometro di distanza, infatti va di scena Atletico-Rieti: Noi ci troviamo staccati ma è chiaro che ci farebbe piacere guadagnare qualche punto sulle dirette concorrenti.

zalando logo er pubblicità

Annunci