Gariglio per un Reggina-Fondi che si preannuncia elettrizzante

Gariglio per un Reggina-Fondi che si preannuncia elettrizzante

Ufficializzata la terna per la gara di domani contro i calabresi. A Reggio Calabria il Fondi troverà un ambiente surriscaldato.

Risultati immagini per zalando

Sarà Matteo Gariglio della sezione di Pinerolo a dirigere Reggina-Racing Fondi, incontro valevole per la 24ª giornata del campionato di Serie C. Il fischietto piemontese non ha mai diretto i rossoblu in questa stagione.
Gli assistenti saranno Alfio Conti (Acireale) e Antonio Lalomia (Agrigento).
Il match è in programma domani (domenica 4 febbraio) alle ore 14.30 allo stadio “Oreste Granillo” di Reggio Calabria.

Peggiore trasferta non poteva capitare al neo tecnico Sanderra. La squadra amaranto si è riforzata in ogni reparto con gli arrivi di Hadžiosmanović, Giuffrida, Ferrani, Armeno, Provenzano, Condemi, Samb, Arras, Franchi e Castiglia che vanno ad arricchire un organico già forte di suo. E fa niente se l’undici allenato da Agenore Maurizi ha perso De Francesco e Porcino visto che i due talentuosi ragazzi erano da considerarsi dei veri e propri separati n casa ed ormai in rotta di collisione con patron Mimmo Praticò. Dal punto di vista ambientale la Racing Fondi troverà la ”mitica” Curva Sud in grande spolvero (nonostante non si ci sia nulla di ufficiale e visto, soprattutto, lo scioglimento dello storico Reggina 1914) dopo mesi di silenzio per protesta contro alcuni Daspo emessi a cuor leggero. E, fatecelo dire, non sarà roba di poco conto. Ma non solo: a Reggio Calabria sta tornando l’entusiasmo checché ne dicano alcuni giornalisti locali che pare abbiano l’hobby di polemizzare su ogni cosa che riguardi la società amaranto. La compagine amaranto avrebbe bisogno soltanto di un attaccante di peso che assicuri almeno 10-12 gol da qui alla fine del campionato ma, secondo noi, il miglior acquisto da parte del D.S. Salvatore Basile è stato trattenere Bianchimano fino a giugno. Da luglio si vedrà. Con Sforzini oppure Corvia lì davanti sarà tutta un’altra Reggina. La squadra amaranto ha raccolto finora 25 punti su 22 incontri fin qui disputati e frutto di 6 vittorie, 7 pareggi e ben 9 sconfitte. I gol realizzati 17 e 26 quelli subiti.

Nel Fondi anti Reggina si potrà vedere all’opera Apostolos Stikas, centrale di difesa prelevato dalla B greca, un marcantonio di quasi due metri del quale si dice un gran bene e che il D.S. Marrone ha contrattualizzato fino a giugno 2020. Sarà dell’incontro anche quel Dario Polverini che ha rifiutato la Reggina per rimanere vivino a Roma. Più difficile vedere in campo Mangraviti.

La partita di andata in quel di Fondi vide la Reggina vincere per una rete a zero realizzata da Marino con uno splendido tiro di sinistro su assist di Alberto De Francesco.

Risultati immagini per booking

 

Ph. http://www.racingfondi.it

Annunci