Latina, sognare costa poco o nulla

Latina, sognare costa poco o nulla

Il recupero della gara tra Latina e Rieti, sospesa  lo scorso 7 gennaio (al minuto numero 81 e sul punteggio di 0-1 per infortunio del Signor Sajmir Kumara)  sarà diretta da Daniele Perenzoni della sezione di Rovereto. A coadiuvare il feschietto veneto saranno gli assistenti Andrea Torresan della sezione di Bassano del Grappa e Marco Ceolin di Treviso.

Le due squadre sono ovviamente pronte e concentrate alla ”singolar tenzone”. Quella nerazzurra, in particolare, è consapevole di doversi giocare l’intero campionato in novanta minuti. Sebbene ci siano ben 11 punti di differenza tra le due compagini, il Latina – che di punti ne ha 35 – con la vittoria avrebbe sia la possibilità che l’opportunità di avvicinarsi quanto meno all’Atletico e all’Albalonga, rispettivamente a 42 e 43 punti. In tutto ciò bisogna vincere anche senza convincere. L’importante sarebbe battere la capolista per ingranare quella marcia più potente da inserire in un finale di torneo da incorniciare e da passare agli annali. Chissà: sognare non costa nulla.

Risultati immagini per pascucci allenatore LatinaIl modulo? Attendiamo la conferenza stampa di Mister Pascucci in tal senso. Pur tuttavia, prevediamo la presenza in campo di Scibilia a destra, Palazzo a sinistra e Iadaresta punta di diamante di un attacco che potrebbe regalare soddisfazioni a gogò. Dovrà essere il centrocampo costituito – magari – da Catinali, Bardini e Tribuzzi a fare da filtro alla linea difensiva composta da Milizia, Lagnena, Cossentino e Nelson. E’ vero che i giovani Alessio Tribuzzi e Filippo Bardini hanno spiccate tendenze offensive ma è pur vero che nel calcio vince chi attacca maggiormente. Auspichiamo che domani si riesca a costruire una gabbia intorno a Marchegiani e Ngoy nonché a bloccare opportunamente Minincleri e Cuffa, ossia quelle che sono le vere fonti del gioco amarantoceleste.

Prezzi modici per assistere alla partita di domani. I prezzi, infatti, sono stati fissati per i vari settori con un biglietto unico e senza riduzione. Restano invariate le gratuità per i minori di anni 14 e per i disabili con disabilità accertata superiore all’85%, mentre non saranno valide le tessere di abbonamento come stabilito dalla Lega Nazionale Dilettanti. Questi i prezzi:

  • Tribuna Vip € 20,00
  • Tribuna centrale nord e sud € 12,00
  • Tribuna laterale A € 7,00
  • Gradinata € 6,00
  • Curva € 3,00
  • Tribuna ospiti € 5,00

tutela consumatori

 

Annunci