E’ LATINA DA URLO CON IADARESTA E PALAZZO!!!

Nella ripresa i gol di Iadaresa, Palazzo e Cittadino mettono in ginocchio il Cassino.

La ripresa delle ostilità vede un tiro al vetriolo effettuato da Iadaresta che si spegne di poco a lato. Poco dopo (52‘) lo stesso Iadaresta mette dentro di testa un perfetto cross di Cittadino dalla trequarti. Uno a zero per i padroni di casa.

Dopo tre minuti (55′) esce Pagliaroli e fa il suo esordio in maglia nerazzurra Loris Palazzo di professione bomber.

Occasionissima ospite all’ora esatta di gioco: Tribelli effettua un cross dalla fascia sul quale si avventa Prisco che di testa schiaccia verso la porta difesa da Bortolameotti. La sfera, toccando terra, si alza sopra la traversa. Latina graziato.

Scampato il pericolo, Palazzo mette dentro di testa il due a zero tesaurizzando il solito cross di Cittadino dalla fascia destra. Bellissima l’incornata del nuovo arrivato in casa nerazzurra che ha dato dimostrazione di che pasta è fatto. Al 70′, quindi, partita messa in ghiaccio da Iadaresta e Palazzo quando mancano venti minuti al triplice fischio finale.

C’è solo il Latina in campo. Al 73′ è Tribuzzi a cogliere il palo sinistro difeso da Della Pietra che non ci sarebbe mai potuto arrivare. Bellissimo il cross effettuato da Cittadino e bellissima la girata al volo di Alessio Tribuzzi che avrebbe meritato miglior fortuna. Un attimo prima che il Signor Spataru decretasse la fine delle ostilità, anche Cittadino trova la gioia del gol insaccando di testa un cross di Scibilia dalla sinistra e portando a tre le reti per i nerazzurri.

E’ un buon Latina quello visto nel secondo tempo. E’ una squadra, quella nerazzurra, che ha divertito il pubblico presente e si è divertito maramaldeggiando contro un Cassino che ha fatto vedere poco o nulla oggi allo Stadio Francioni di Latina. Grande exploit di Cittadino che oggi si è dimostrato grande assist-man. Grandissima prestazione anche quella di Iadaresta che, al di là della rete realizzata, si è messo al servizio della squadra. E bene augurante la prova fornita da Loris Palazzo il quale ha realizzato la sua prima rete all’esordio con un magistrale colpo di testa. Iadresta e Palazzo possono sicuramente far divertire da qui alla fine del torneo iniziato male (o forse in sordina) per il Latina ma che si potrebbe raddrizzare a suon di gol dei due attaccanti.

Annunci