Bardini subito in campo a Budoni?

Latina impegnato a Budoni per la seconda giornata di ritorno con alcune novità in organico. Innanzitutto ci potrebbe essere l’esordio del giovanissimo e promettente Bardini, giunto alla corte di Chiappini nei giorni scorsi con la raccomandazione dell’ex D.S. nerazzurro Mauro Facci oggi al Livorno da dove proviene il diciottenne Luca. Potrebbe non fare parte dell’undici iniziale Milizia alle prese con un fastidioso affaticamento muscolare. Con ogni probabilità, al suo posto verrà schierato Porfiri. Bocciato invece Alario il quale, contro il Rieti, non ha convinto il tecnico nerazzurro.

La porta sarà ovviamente difesa da Barolameotti mantre la difesa potrebbe essere composta da quattro elementi: Porfiri e Cossentino centrali con Lagnena e Nelson a presidio delle fasce. Nella zona nevralgica del campo agiranno Cittadino, Catinali e, appunto, il nuovo arrivato Bardini. In attacco i soliti Tribuzzi e Scibilia daranno una mano a Iadaresta nell’intento di scardinare la difesa di casa. In corso d’opera Chiappini potrà contare su Maltempi, Rizzo, Guidotti, Alario, Mancini, Natale, Pagliaroli, Cifra.

Dall’altro versante il tecnico Cerbone sceglie il 3-4-2-1 schierando sul sintetico di Budoni questa formazione: Cellitti; Varrucciu, Caputo, Cross; Santoro, Malesa, Spina, Saiu; Deiana, Odianose; Sartor Camina. In panchina, pronti al subentro: Trini, Brenci, Monticelli, Lagzir, Pusceddu, Moro, Dessolis, Ranucci, Murgia.

Arbitrerà l’incontro il Signor Paolucci di Lanciano, coadiuvato da Papa di Chieti e De Santis di Avezzano.

Risultati immagini per campo sportivo di Budoni

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...