Latina-Rieti si rigioca il 24 gennaio

Latina-Rieti si rigioca il 24 gennaio

di Matteo Troiani

img_20180107_1501001106169533.jpgAttraverso il Comunicato Ufficiale numero 79 emanato in data odierna, la Lega Nazionale Dilettanti ha reso noto che la gara tra Latina e Rieti verrà disputata mercoledì 24 gennaio. Verosimilmente il calcio d’inizio resterà quello delle ore 14:30 in quanto l’orario non è segnalato all’interno del documento che reca soltanto un segno ”K”.

Quindi la gara sospesa per l’insolito infortunio muscolare occorso all’arbitro Saimjir Kumara, sarà disputata ex novo in un giorno feriale quando la maggior parte dei tifosi sarà presa dalle incombenze lavorative. E’ facile quindi pronosticare che al Francioni saranno presenti pochi intimi in un ambiente surreale. E, per giunta, tutti dovranno pagare di nuovo il tagliando d’ingresso.

E’ vero che la data del 11 marzo prossimo sarebbe stata troppo lontana; è vero che in quell’ipotetica data il Campionato di Serie D si ferma per la concomitante manifestazione del Viareggio per ovviare al fatto che un po’ tutte le società avranno i giovani impegnati in questa importantissima kermesse; ed è vero che dio denaro impera, conta e svillotta su tutto e su tutti e non può essere altrimenti. Ma è anche vero che a farne le spese sono soltanto i tifosi costretti a dare forfait in un incontro di fondamentale importanza per il futuro di entrambi le contendenti. Ed è altrettanto vero che il Latina con questa decisione perde un’occasione d’oro per fare ”cassetta”. Va da sè che la L.N.D. ha diramato questo comunicato previo accordo tra le due società per cui l’errore, se di errore si possa trattare, è attribuibile ”anche” alla Società di Piazzale Serratore.

tutela consumatori

'o scuorzo ristorante pizzeria salerno

Annunci