Serie B – Questa sera spettacolo tra Salernitana e Foggia

Risultati immagini per stefano colantuonoQuella di stasera è una partita molto complicata contro una squadra che fuori casa fa molto bene e che se non affrontiamo con la giusta applicazione e determinazione rischiamo grosso.”  Sostiene Mister Stefano Colantuono alla vigilia di SalernitanaFoggia. “Mi aspetto di avere conferme da quanto di buono fatto a Chiavari ma anche miglioramenti su quegli aspetti su cui stiamo lavorando. La vittoria fuori casa ti dà consapevolezza maggiore dei tuoi mezzi, serenità e voglia di lavorare con più attenzione” ha aggiunto Colantuono. “Dobbiamo sfruttare questo entusiasmo, e dare seguito perché se vogliamo puntare a un campionato di un certo tipo, dobbiamo partire dal presupposto che bisogna far bene tutte le settimane. Solo in questo modo potremo ritagliarci una fetta di spazio e di possibilità in questo campionato”.

Sull’undici che andrà in campo domani: “Ho ancora l’allenamento di questa mattina a disposizione per vedere e valutare se sarà il caso di toccare qualcosa o confermare, sostituzione obbligata di Minala a parte, quanto fatto a Chiavari”.

Risultati immagini per logo salernitana calcioFacendo un rapido excursus, però, questa dovrebbe essere l’undici anti-Foggia: Adamonis in porta. In difesa: Pucino a sinistra e Vitale a destra; con Bernardini e Schiavi centrali. Centrocampo formato da Signorelli e Ricci che agiscono da filtro. Dieci metri più avanti: Gatto esterno sinistro, Sprocati a destra e Kyine trequartista. Rossi punta centrale. Un 4-2-3-1 inedito ma tanto caro al neo allenatore granata il quale, verosimilmente, potrebbe far accomodare in panchina: Illadis, Russo, Mantovani, Perico, Popescu, Zito, Alex, Bocalon, Di Roberto, Kadi, Rodriguez e Rosina. Tra gli indisponibili, dobbiamo annoverare: Tuia, Orlando, Della Rocca, Odjer e Rizzo.

Risultati immagini per nuovo logo foggia calcioIl Foggia di Mister Stroppa potrebbe schierare un 4-3-3 con Tarolli a difesa dei pali; Loiacono a destra, Rubin a sinistra con Coletti e Camporese centrali. A centrocampo Deli esterno sinistro, Agazzi esterno destro e Vacca centrale. In avanti: Chiricò e Floriano esterni con Beretta punta centrale. A disposizione: Lodesani, Figliomeni, Agnelli, Fedato, Martinelli,  Calderini, Gerbo, Ramé, Fedele, Sarri, Sanchez. Cinque gli indisponibili tra le fila daunee: Mazzeo, Guarna, Nicastro, Empereur e Celli.

Risultati immagini per stadio arechi salerno

Vola, intanto, la prevendita. Ieri sera i dati erano più che confortanti: quasi 6 mila i biglietti venduti per i tifosi di casa e circa 300 dedicati agli ospiti. La speranza è di arrivare a quota 9000.

Vi ricordiamo che una delegazione di LatinaSport.info sarà presente all’Arechi per raccontare e commentare questa gara che promette spettacolo tra due squadre che giocano un bel calcio.

SALERNITANA-FOGGIA MAI UNA SFIDA BANALE

Sgarbi, provocazioni, gare sospese, risse, la rivalità tra le due tifoserie: mai banali le partite tra Salernitana e Foggia. Torna una delle sfide più sentite del calcio meridionale. Anche domani, alle 20.30 all’Arechi, match importante per entrambe le formazioni. In palio punti pesanti: la Salernitana, che da una settimana ha cambiato l’allenatore (Colantuono ha preso il posto di Bollini), ha vinto sabato scorso, 2-0, sul campo dell’Entella, dopo sei giornate senza successi, ed ora mira alla seconda vittoria di fila, per provare a rientrare in zona playoff; il Foggia, che venerdì scorso ha pareggiato in rimonta all’ultimo secondo, in casa, contro il Venezia (2-2), nelle ultime cinque giornate non ha mai vinto, è in zona playout ed ha bisogno di punti per cercare di guadagnare terreno rispetto alle concorrenti alla permanenza.

Salerno rappresenta per il Foggia anche un tabù da sfatare. Trentuno anni fa l’ultima vittoria sul terreno della Salernitana: campionato 86/87 di Serie C1, al Vestuti i rossoneri s’imposero per 2-0 grazie ad una doppietta di Gianluca Baldini. Da allora, solo pareggi e sconfitte. In B, il Foggia a Salerno non ha mai vinto. Cinque i precedenti nel torneo cadetto: vittorie dei granata nelle stagioni 46/47 (2-1), 95/96 (3-0), 96/97 (2-0) e 97/98, quando i campani, già promossi in A, vinsero 3-2 condannando i rossoneri alla retrocessione in C; pareggio per 1-1 nella stagione 90/91, che segnò il ritorno in A dei rossoneri e l’esplosione di Zemanlandia. Ultimo incrocio, a Salerno, nel campionato di terza serie 2014/15: finì 2-2, doppietta di Iemmello per il Foggia, allora allenato da De Zerbi. Tra i precedenti dell’Arechi anche lo 0-0 del campionato 2006/07 di Serie C1, incontro che si concluse con una maxi rissa, in campo, fra tesserati delle due squadre, dovuta a vecchie ruggini.

Tanti i doppi ex: da Pasquale Casillo, che fu proprietario di entrambe le società, al compianto portiere Franco Mancini, passando per il d.s. Peppino Pavone e gli allenatori Zdenek Zeman e Delio Rossi, solo per citarne alcuni. Tra gli ex della sfida di domani il capitano del Foggia Agnelli, Mazzeo (out per infortunio), e l’attaccante della Salernitana Di Roberto.

 

 

Risultati immagini per salerno tifosi

SE HAI ESTINTO ANTICIPATAMENTE O RINNOVATO

UNA CESSIONE DEL QUINTO – UNA DELEGA DI PAGAMENTO

Clicca qui per riprenderti adesso dai
1.000 ai 5.000€

IL SERVIZIO È GRATUITO, IL NOSTRO COMPENSO È “SALVO BUON FINE”
SE NON FAREMO RECUPERARE ALCUNA SOMMA,NON RICHIEDEREMO ALCUN COMPENSO!
ATTENZIONE PERCHÈ NEL 98% DEI CASI AVVIENE PROPRIO QUESTO E ANCHE TU POTRESTI RIENTRARE TRA I 98 AVENTI DIRITTO SU 100!


Gara Salernitana – Foggia a rischio: chiudono cinema e altre attività commerciali

Il Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, ha diramato una ordinanza sindacale in vista dell’incontro di calcio tra Salernitana e Foggia in programma giovedì 21 dicembre alle ore 20.30 allo Stadio Arechi. “Considerato che così come relazionato – si legge – la gara presenta serie di criticità sotto il profilo dell’ordine pubblico a causa dell’accesa ed attuale rivalità esistente tra le due tifoserie e per la prevedibile presenza allo Stadio Arechi di numerosi supporters ospiti che seguiranno la propria squadra in trasferta a bordo di pullman e autovetture private”;

Ritenuto di dover provvedere alla chiusura temporanea degli esercizi commerciali e pubblici situati in prossimità dello Stadio Arechi, così come individuati dal Questore di Salerno, al fine di garantire l’espletamento di apporpiati servizi di ordine e sicurezza pubblica” viene ordinata la chiusura dalle ore 14.00 alle ore 24.00 del 21 dicembre delle seguenti attività:DIPARK, MODO, MOVIE CAFE’, BON.FI, BRACIAMI Ristorante Pizzeria, Chiosco Specialità Baversi, Centro Benessere Fun Fitness”, Sala Giochi DAYTONA, cinema The Space, SWEET MEET CAFE’.

'o scuorzo ristorante pizzeria salerno

‘O Scuorzo

Ristorante Pizzeria Karaoke

Via Parmenide 102/108, Salerno

Tel. 089 334363

Cell. 3398383089

Parcheggio, è gradita la prenotazione.

Vai a Google Maps

Il Locale Tour Virtuale

 

Annunci