Top Volley: sconfitta immeritata davanti a 2500 spettatori

 

La Taiwan Excellence Latina esce da Padova con una sconfitta nella dodicesima giornata della Superlega UnipolSai. Una gara giocata punto a punto con i veneti bravi ad uscire nel finale dei set. Determinanti i 9 ace della Kione contro i soli 3 dei pontini, a questi si aggiungono 11 muri dei padroni di casa contro 7 degli ospiti.
Inizia bene Padova che con un ace di Nelli si porta 5-3, la Taiwan Excellence ribalta il parziale con un muro di Rossi sul 7-10, ma i padroni di casa sono più incisivi al servizio e con gli ace di Randazzo, Cirovic e Volpato allungano 21-18 per chiudere dopo in ace di Nelli sul 25-20. Secondo set con Padova che con quattro muri (tre di Volpato e Nelli) allunga 4-0, un muro di Starovic accorcia 5-4 con un ace di Polo per l’11-9, due ace di Starovic ribaltano il parziale 13-14 e uno di Gitto per il 15-17, poi due ace di Cirovic per il controsorpasso 18-17, Savani firma il 21-22, ma poi i muri di Travica e Polo chiudono il set 25-23. Terzo set con il Latina subito avanti con Gitto 1-5, Padova pareggia i conto con un ace di Volpato sul 10-10, i pontini tentano l’allungo con un muro di Rossi 16-19, ma Polo riporta subito la parità e i padovani allungano 24-22 sfruttando gli errori avversari e chiudono 25-23.
Valerio Baldovin inizia con Travica al palleggio e Nelli opposto, Polo e Volpato al centro, Cirovic e Randazzo, Balaso libero. Vincenzo Di Pinto risponde con Sottile in regia e Starovic opposto, Gitto e Rossi al centro, Savani e Maruotti di banda, Shoji libero.
Muro di Starovic (1-3), contrattacco di Randazzo, ace di Nelli ed errore di Savani, 5-3 e Di Pinto ferma il gioco. Errore di Cirovic (6-6), errori di Cirovic e Nelli, 7-9 e timeout richiesto da Baldovin. Muro di Rossi (7-10), ace di Randazzo (13-14), contrattacco di Cirovic (15-15), errore di Maruotti (17-16), ace di Cirovic (19-17), muro di Volpato, 21-18 e Latina ferma il gioco. Contrattacco e ace di Nelli (24-19) e Volpato chiude il parziale 25-20.
Il secondo set si apre con i muri di Nelli e due di Volpato, 3-0 e Di Pinto chiama tempo. Muro di Volpato (4-0) dentro Ishikawa, muro di Starovic ed errore di Cirovic (5-4), ace di Polo (11-9), doppio ace di Starovic (13-14), ace di Gitto, 15-17 e Baldovin ferma il gioco. Doppio ace di Cirovic 18-17 e timeout richiesto da Latina. Contrattacco di Savani, 21-22 e Padova chiama tempo. Muro di Travica (23-22), muro di Polo che chiude il parziale 25-23.
Sestetti iniziali per entrale le formazioni nel terzo set, muro di Savani (0-2), errore di Randazzo e primo tempo di Gitto, 1-5 e Baldovin chiema timeout. Muro di Travica (4-6), ace di Volpato (6-7), errore di Starovic (10-10), muro di Gitto (11-13), ace di Randazzo (13-13), contrattacco di Maruotti (14-16), contrattacco di Randazzo (16-16), errore di Nelli e muro di Rossi, 16-19 e Baldovin chiede tempo. Primo tempo e muro di Polo (19-19), dentro Ishikawa, sul 21-21 Di Pinto ferma il gioco. Errore di Starovic (22-21), errore di Starovic (24-22), dentro Corteggiani e Le Goff, ma Cirovic chiude 25-23. Bellissimo colpo d’occhio e pubblico delle grandi (ma non grandissime occasioni) al Kioene Arena che alla fine ha tributato applausi anche per i pontini. Circa 2500 gli spettatori presenti.

Kioene Padova-Taiwan Excellence Latina
Kioene Padova: Cirovic 8, Polo 12, Nelli 12, Randazzo 10, Volpato 7, Travica 5; Balaso (L), Koprivica. Ne: Peslac, Gozzo, Sperandio, Premovic. All. Baldovin
Taiwan Excellence Latina: Sottile, Maruotti 6, Rossi 6, Starovic 10, Savani 11, Gitto 5; Shoji (L), Le Goff, Ishikawa 3, Corteggiani. Ne: De Angelis, Huang, Kovac. All. Di Pinto
Arbitri: La Micela, Simbari
Durata set: 27‘, 28‘, 31‘; totale 1h26’
Spettatori: 2324
Padova: battute vincenti 9, battute sbagliate 14, muri 11, errori 25, attacco 42%
Latina: bv 3, bs 13, m 7, e 21, a 45%

Annunci