Fondi, Pezone pensa a Corvia per l’attacco

Fondi, Pezone pensa a Corvia per l’attacco

Fermo oramai dalla fine dello scorso campionato e, rimasto senza squadra dopo il fallimento dell’U.S. Latina, Andrea Corvia risulta tuttora uno svincolato di lusso nonostante l’approccio di qualche società che, dopo aver sondato il terreno, se l’è “svignata” a causa dell’elevato ingaggio preteso. Di lui si diceva fosse rimasto a Latina e qualcuno aveva addirittura paventato il suo ritorno in nerazzurro all’indomani della catastrofica trasferta di Cassino persa con il punteggio di tre reti a due. 

Queste sono nient’altro che leggende metropolitane. La realtà è, infatti, ben diversa: Andrea Corvia si sta allenando ad Ardea, presso il centro sportivo della Racing Fondi di proprietà del presidente Antonio Pezone il quale – a quanto pare – gli avrebbe proposto un contratto fino a giugno per rendere i propri servigi nella squadra che milita nel Girone Meridionale della Serie C.

Ricordiamo che il Fondi staziona al quintultimo posto con 8 punti e fuori dalla zona playout sol perché ha una migliore differenza reti (-1) rispetto al Cosenza (-2) e quindi hanno lo stesso valore di petite d’oro le due vittorie consecutive con Trapani (1-0) e Andria (1-3). In Serie C, Andrea Corvia potrebbe fare la differenza, ritornando – almeno sulla carta – ad essere il bomber dei tempi d’oro del Brescia.

Annunci