Per il Fondi un pareggio che non serve a nulla

dal nostro corrispondente da Fondi Max Casile per Latinasport.info e Regginaunicoamore.com

Risultati immagini per fondi - rende 1-1

 

Primo tempo dai due volti, con i pontini che spingono sin da subito alla ricerca del vantaggio con De Sousa che prova a colpire sia di testa che dalla distanza: nel primo caso Forte respinge, nel secondo la palla è a lato di poco. Fondi ancora vicinissimoo al gol alla mezz’ora con Lazzari: il suo pallonetto, però, finisce alto di un soffio. Negli ultimi 10 minuti i calabresi si svegliano dal torpore e per ben due volte con Goretta vanno a un passo dal gol: la prima di testa e di seguitocon una conclusione ravvicinata. In entrambe le occasioni, però, la mira è imprecisa.

Dopo 11 minuti dalla ripresa sono i fondani a spingere sull’acceleratore. Quaini, entrato da poco sul rettangolo di gioco, impegna Forte che salva prima che Corticchia riesca a battere a rete da pochi passi.

Al 65′ Rende in vantaggio: Boscaglia, servito in profondità, lascia passare la palla con un velo da applausi che coglie di sorpresa la difesa locale e permette a Vivacqua di involarsi verso la porta di Elezaj, superandolo con un rasoterra.

A sette minuti dalla fine i locali trovano il meritato gol del pari grazie a Mastropietro, abile a raccogliere un lancio dalle retrovie per far secco con un bel pallonetto Forte.

Fra la rete ospite e quella del pareggio del Fondi non è successo praticamente nulla da poter essere degnamente annotato e questa la dice lunga sullo stato di salute di entrambe le compagini. Un punto che non serve a nulla ma che, invero, rappresenta grasso che cola: è vero che con questo punto il Racing resta fanalino di coda del Girone C ma aggancia momentaneamente il Cosenza a quota 2. che questa sera è chiamato ad un derby durissimo con una Reggina lanciata verso la conquista di un posto palyoff. Il Rende, invece, sale a 7 punti e ottiene il primo pareggio stagionale.

 

 

 

Il tabellino della gara


RACING FONDI – RENDE 1-1

MARCATORI: 19’st Vivacqua (RE), 38’st Mastropietro (RA)

RACING FONDI (3-4-1-2): Elezaj; Tommaselli, Vastola, Ghinassi (27’st Pompei); Galasso (21’st Ciotola), Ricciardi, De Martino (8’st Quaini), Paparusso; Lazzari (8’st Corticchia); De Sousa, Nolè (27’st Mastropietro). A disp.: Cojocaru, Maldini, Pezone, Serra. All.: Mattei

RENDE (3-5-2): Forte; Sanzone, Porcaro, Pambianchi; Viteritti, Boscaglia, Laaribi, Rossini (21’st Franco), Blaze; Goretta (43’st Felleca), Vivacqua (50’st Modic A.). A disp.: De Brasi, Promallo, Cassalia, Coppola, Otranto, Novello, Calvanese, Modic M. All.: Trocino

ARBITRO: Bitonti di Bologna
ASSISTENTI: Mariottini di Arezzo – Nuzzi di Valdarno

NOTE – Espulso dalla panchina Lazzari (RA) al 44’st per proteste. Ammoniti: De Martino, Rossini, Nolè, Paparusso, Vastola. Recupero: 1’pt, 5’st.

Annunci