Il Latina Scalo Sermoneta non si ferma più

di Basilio Gaburin per Latinasport.info

La squadra del Presidentissimo Antonio Aprile non si ferma neanche in Coppa Italia. La compagine di Mister Gesmundo si impone infatti con un perentonio 5-1 che le permette di di tagliare il pass per i sedicesimi di finale ai danni della Play Eur. Mattatore assoluto dell’incontro è il solito Edoardo Onorato, anche ieri autore di una tripletta.

Poco e niente da segnalare durante la prima mezz’ora di gioco ma dopo la prima segnatura (rigore trasformato manco a dirlo da Onorato) gli uomini in casacca nerazzurra cominciano a giocare sul velluto e per gli avversari comincia il calvario. Poco prima del duplice fischio, ci pensa Celli a portare a due le segnature per i pontini e, nell’azione successiva, la Play Eur rientra momentaneamente in partita, con Babbucci che realizza dagli undici metri. Nella ripresa non c’è più soria. Onorato triplica subito dopo neanche un giro di lancette, il neo entrato Aquilani firma il poker, con lo stesso Onorato che chiude personalmente la sfida centrando la tripletta e la quinta rete per i locali. Il Latina Scalo Sermoneta avanza così al turno successivo. Per gli ospiti continua il momento particolarmente delicato.

Annunci