Chiappini contro l’Ostiamare dovrà fare di necessità virtù

di Matteo Giovanni Troiani per Latinasport.info

Più gravi del previsto gli infortuni occorsi a Angelov ed a Caputo durante la partitella contro la Juniores Nazionale di ieri pomeriggio. Il terzino bulgaro si è fermato dopo un contrasto di gioco ed è stato costretto ad abbandonare il terreno di gioco. La diagnosi è da sintetizzare in una ”microfrattura del condilo femorale esterno e microfrattura del piatto tibiale esterno” e per tale motivo sarà sottoposto ad un ciclo di cure fisoterapiche per almeno trenta giorni. Risentimento muscolare, invece, per Caputo: anche per lui uno stop di un mese. Problemi muscolari anche per il palermitano Samuele Romeo. Squadra nerazzurra abbastanza rimaneggiata quella che sarà chiamata all’impegno contro i biancoviola dell’Ostiamare tra le mura amiche domenica pomeriggio. Ricordiamo che anche l’ex Mantova, Alessandria e Melfi, Andrea Cittadino, non sarà della contesa per la doppia squalifica che lo terrà lontano dal campo anche contro il Tortolì. In virtù di queste mancanze, sembra scontato che Mister Chiappini dovrà fare di necessità virtù riproponendo l’ex Racing Roma Edoardo Vona, l’ex Frosinone Alessio Tribuzzi e, verosimilmente, l’ex Anzio Thomas Barone.

 

Annunci