OCCHIO AL CASSINO

OCCHIO AL CASSINO

 

di Basilio Gaburin per http://www.latinasport.info e http://www.regginaunicoamore.com

Domenica è dietro l’angolo ed il Cassino è sempre più vicino. Una partitaccia quella che dovrà affrontare il Latina al Gino Salveti dove molti ci lasceranno le penne. Nella prima di campionato la compagine cassinate ha perso immeritatamente contro una buona Ostiamare e, nella successiva, ha impattato con quel Rieti che all’esordio ha subissato di reti un Latina praticamente inesistente.

Risultati immagini per corrado urbano allenatore cassino

Corrado Urbano, navigato allenatore degli azzurri, ha dato una buonissima impostazione ad una matricola che darà soddisfazione ai propri tifosi. Per il Mister di Piedimonte San Germano è un ritorno alle origini: sbocciato proprio nella città martire prima come calciatore, poi come tecnico, dopo tre stagioni trascorse “pericolosamente” alla guida tecnica della Primavera del Bari, si è legato al sodalizio presieduto da Nicandro Rossi con un contratto biennale. Va detto che l’accordo tra l’esperto allenatore ed il presidente azzurro era già stato trovato da tempo, dopo che il divorzio dall’ex Ezio Castellucci aveva acquisito concretezza. D’altronde, Urbano è il top tra gli allenatori di quarta serie.

E’ vero che il Cassino ha il valore medio tra i più bassi del panorama dilettantistico nazionale – circa 900 mila euro – ma è pur vero che può annoverare gente come l’esperto portiere Luca Della Pietra, il centrale di difesa Leonardi Moraci, il Capitano Andrea Gernone, per non parlare di uno dei più sgamati mediani della quarta serie, quel Vincenzo Ricamato abilissimo a dettare i tempi ad una matricola che per forza di cose farà bene, del mediano Carlo Clemente nonché degli attaccanti Marzio Celiento, Antonio Giglio e Giuseppe Lopez.

Risultati immagini per cassino calcio

Ed il Latina? Oggi è prevista la seduta di allenamento a porte chiuse. Nelle scorse giornate ha parlato Edoardo Catinali: “Secondo me possiamo diventare protagonisti di questo campionato. Al di là della qualità che deve avere una squadra – ha detto il Capitano nerazzurro –  abbiamo un centro sportivo all’avanguardia, uno staff sanitario e tecnico preparatissimo, una tifoseria e una città importante, e poi abbiamo una società solida. Queste caratteristiche possono portare una squadra a fare bene e a migliorarsi”. Sul prossimo impegno, l’ex giocatore della Sicula Leonzio si è espresso in tal senso: “È una buona squadra, conosco molto bene il mister perché mi ha avuto quando ero giovanissimo. Giocano bene, Urbano è preparato’’.

Risultati immagini per catinali edoardo

Molto probabilmente a Cassino il Latina 1932 ritornerà alla maglia nerazzurra dopo aver indossato un’anonima maglia bianca nelle prime due uscite stagionali.

A Cassino arbitrerà Mattia Pascarella della sezione di Nocera Inferiore coadiuvato da Andrea Nasti di Napoli e Santo Zanfardino di Frattamaggiore.

SERIE D, GIRONE G – 3^ GIORNATA
Anzio 1924-Lupa Roma: Gianquinto
Budoni-Calcio Flaminia: Beretta
Cassino-Latina: Pascarella
Lanusei-Aprilia: Emmanuele
Monterosi-San Teodoro: Pirriatore
Nuorese-Albalonga: Scatena
Ostiamare-Tortolì: Vogliacco
Rieti-Latte Dolce Sassari: Costanza
Trastevere-Sff Atletico: Robilotta

 

 

Annunci