Serie D. Si spera di restare in questo Girone

Il nostro Matteo Giovanni Troiani si sta preparando alla grande kermesse dilettantistica che vedrà ai nastri di partenza anche il Latina 1932 e l’Aprilia. Domenica alle 15 il fischio d’inizio a Rieti contro un team che parte per vincere il campionato. Peggiore inizio non poteva esserci, quindi,  per i nerazzurri di Andrea Chiappini.

Nelle ultime ore la squadra sabina ha annunciato gli ingaggi di Giacomo Graziano, diciottenne esterno sinistro d’attacco, del ventenne portiere Giovanni Patella e del diciannovenne factotum d’attacco Nevio Carrafiello, entrambi provenienti dalla Salernitana e di Matteo Scevola, diciannovenne centrocampista di proprietà del Padova.

E la squadra nerazzurra? Il Latina spera, insieme al Cassino, di non essere spostato nel Girone I dopo la riammissione della Vibonese in serie C. Un girone di ferro che promette spettacolo, scintille e tante sorprese. La squadra del D.S. Platini non è all’altezza di quel raggruppamento così come sarebbe una disdetta che il Latina vada a vedersela con società di una certa importanza e di una certa consistenza tecnico-tattica. Nocerina, Gela, Palazzolo, Acireale, Palmese, Cittanovese, Roccella, Igea Virtus, Messina, Ebolitana, Ercolanese e Portici sarebbero avversari troppo difficili mentre le laziali sarebbero alla propria portata. Per non parlare delle sarde delle quali spiccano i nomi di Lanusei, Nuoro e Sassari che si contenderanno verosimilmente la vittoria finale con la Lupa Roma e lo stesso Rieti.  Ma se anche una delle due andassero nel Girone H non sarebbe assolutamente una passeggiata di salute: Audace Cerignola, Alto Tavoliere San Severo, Gravina, Manfredonia, Nardo’, Sporting Fulgor Molfetta, Taranto, Team Altamura, Francavilla, Picerno, Potenza, Aversa Normanna, Frattese, Cavese, Gragnano, Pomigliano, Sarnese e Turris sono sicuramente più avvezzi a questa categoria rispetta alla neonata società di Leonardi che dovrà, secondo pronostici, ”fare un campionato di attesa”. Staremo a vedere.

A raccontare del campionato delle pontine impegnate nel campionato interregionale, sarà, come detto, il giovanissimo Matteo promosso sul campo per la bisogna. Basilio Gaburin ed il sottoscritto seguiranno altri campionati ed altre entità unitamente a Gabriele Michelazzo.

STADIO FRANCIONI

Annunci