Mayweather fà 50 contro il debuttante della Boxe,ma campione di MMA, McGregor

Di Matteo Giovanni Troiani

Floyd Mayweather ha sconfitto l’irlandese Conor McGregor con un knockout tecnico nel decimo round dell’incontro nell’incotro disputato questa notte.
Mayweather,classe ’77, si era già ritirato due anni fa dal ring, dopo aver battuto Manny Pacquiao nel Match del Secolo, ha provato e riuscito a fare  cifra tonda.Così facendo ha superato il mito di Rocky Marciano che tra il 1947 e il 1955 si impone per 49 volte (43 prima del limite). Nelle classifiche di tutti i tempi  della boxe ora Floyd  si trova  al terzo posto: davanti a lui ci sono soltanto lo statunitense Jimmy Barry (dobbiamo risalire alla fine dell’Ottocento per pescare le sue 59 vittorie) e Ricardo Lopez, messicano che tra il 1990 e il 2001 alzò le braccia al cielo per 51 volte.
McGregor, campione di arti marziali miste che ha fatto il suo debutto in pugilato professionale, non è riuscito ad imporsi sull’avversario ma ha combattuto in un modo molto più convincente di quanto gli esperti avessero predetto alla vigilia.

uuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu

 

Annunci