Il Leone Alato sta per rinascere?

Ci hanno appena informato: tutti i soci che in fretta e in furia hanno formato questa ultima e particolare cordata avrebbero trovato finalmente l’intesa che porterà, se tutto dovesse andare per il meglio, a far registrare l’atto costitutivo e lo statuto della neo società presso lo studio del Notaio Coppola di Latina non più tardi di domani mattina.  Il noto professionista dovrà constatare se vi siano gli elementi (Atto costitutivo, statuto, mod. A-5, certificato di affiliazione, certificato di iscrizione al Coni) per costituire l’Associazione Sportiva Dilettantistica e riceverà l’importo da versare alla FIGC per l’affiliazione previa autorizzazione plenaria della Co.Vi. So. D.

Sembra tutto astruso ma è di una facilità estrema in quanto sul sito della Lega Nazionale Dilettanti ci sono gli appositi moduli da inviare tramite Posta Elettronica Certificata: mezz’ora ed il neonato Latina potrà emettere il primo vagito entro domani alle 18 – con ulteriore deroga fino alla stessa ora di venerdi 28 luglio – quando dovrà effettuare il saldo dei quasi 200mila euro previsti per l’iscrizione alla serie D di quelle società non aventi diritto come lo è il Latina che viene da un dispositivo fallimentare.

Ancora non si conosce il nome della nuova A.S.D. ma qualcuno ha anticipato un ”Latina 1932” che avrebbe messo tutti d’accordo. Tutto è bene quel che finisce bene: Latina non sarebbe potuta rimanere senza una squadra di calcio che la rappresentasse. La quarta seria va certamente stretta se si guarda alla recente storia (Lega Pro, Playoff con il Pisa, i quattro anni di serie B, i dieci minuti in A, le esaltanti prove contro squadroni di un certo livello) ma è da valutare a peso d’oro: è come rinascere dalle ceneri proprio come l’uccello mitologico (che noi trasformeremo in Leone Alato Nerazzurro in luogo di Araba Fenice perché il suo colore è il rosso purpureo) che simboleggia non solo l’eternità dello spirito ma anche tutte le morti e le rinascite che l’uomo compie in vita, dando così una possibilità all’evoluzione di esso. Altra peculiarità: quando piange, le lacrime hanno il potere di curare ogni tipo di ferite.

 

 

 

 

Annunci