A FONDI SI ORGANIZZA L’AZIONARIATO POPOLARE

A FONDI SI ORGANIZZA L’AZIONARIATO POPOLARE

 

Dopo la ‘’batosta’’ ricevuta tra capo e collo, Antonio Pezone, Presidente del Fondi Calcio, dovrà gioco forza rivedere qualcosa in funzione logistica e gestionale visto che la Federazione è stata risoluta nello stabilire che non ci sarebbero le condizioni di natura eccezionale per trasferire il titolo sportivo a Latina.

Ora che il Fondi ha riottenuto la paternità della partecipazione alla Serie C nazionale, Pezone è davvero davanti ad un bivio: o fa un passo indietro cercando di smussare i rapporti con le istituzioni fondane e conseguentemente con la tifoseria rossoblu; oppure rimette le quote societarie al primo cittadino, Dott. Salvatore De Meo, lasciando definitivamente la ridente (e ricca) cittadina tirrenica famosa in tutt’Italia per il suo Mercato Ortofrutticolo.

Il blog ‘’Sportpontino’’, auspica e si augura che questa seconda ipotesi non venga tenuta in considerazione: ‘’speriamo che ciò non succeda. Sarebbe giusto provare, almeno in questa stagione, se ci sono i presupposti per andare d’accordo’’. Nel frattempo, però, un gruppo di tifosi sta tentando di organizzare un Azionariato Popolare attraverso il quale raccogliere soldi con il chiaro obiettivo di defenestrare il Presidente. L’appuntamento è fissato per domenica alle 18 presso il piazzale antistante lo Stadio Purificato.

wp-image-1471046968jpg.jpg

istituzionale-def-1.jpg.jpg

Annunci