Gravina: ”Per i gironi è ancora presto”

Gravina: ”Per i gironi è ancora presto”

Ipotesi e ridde di voci. Null’altro. Stiamo riferendoci ai criteri che la Lega adotterà per stabilire la composizione dei gironi della Serie C. Assodato che saranno tre, va sottolineato che bisogna necessariamente stare nel campo delle supposizioni visto che resta da capire quante società faranno compagnia a Latina e Como alle quali è già stata revocata l’affiliazione.

Eppure qualche ipotesi si è già azzardata: una prima intende favorire la concentrazione di derby, mentre la seconda prevede il sud da solo e gironi misti centro-nord a seconda della collocazione geografica nell’asse est-ovest, esattamente come la stagione appena conclusa.

Questo il pensiero di Gabriele Gravina, numero uno della Terza serie riguardo al criterio che verrà adottato per la composizione dei gironi di Serie C ai microfoni di Itasportpress.it: “Non abbiamo ancora deciso nulla perché dobbiamo prima capire chi si iscriverà e quali squadre saranno ripescate. Comunque sia non cambieremo il criterio già adottato la scorsa stagione che si è basato sulla territorialità, altre ipotesi sono fantasie pure”. Gravina poi conferma quale sarà il criterio dei ripescaggi: “Confermo che ci sarà una restrizione nei confronti delle squadre che nei precedenti cinque anni hanno beneficiato di un ripescaggio in categorie professionistiche. I regolamenti non saranno ritoccati”. 

Insomma, niente di nuovo all’orizzonte.

RagazzaUltra_cover
La ragazza ultrà
Angelo Dolce
Editore: Atlantide Editore
Anno edizione: 2016
Pagine: 180 p.
EAN: 9788899580063
Annunci