Qualcuno pensa al ritiro. Latina: Tu che fai?

Forza Latina
Io non tifo per gli squadroni ma tifo te

A Latina tutto tace ancora ma le voci circolano sostenute dalla brezza che giunge dal mare. Non fa troppo caldo e quindi il sole non picchia forte in una giornata che vede molte società presentare calciatori, direttori sportivi, direttori generali e presidenti, i quali, fissano con tempestività le date dei ritiri pre-campionato. E il Latina? Il Sindaco Coletta sta cercando la penna per scrivere la prima frase di una lettera: ”Caro amico”.

L’unica cosa certa è che alla Meleam è stata sbattuta la porta in faccia non per i motivi che abbiamo elencato in questi giorni ma, piuttosto, perché Pasquale Bacco avrebbe voluto accaparrarsi il 51% delle quote sociali. Il Sindaco Coletta è stato chiaro e molto esplicito: soci paritari e quote altrettanto equanimi con tre diverse possibilità di partecipazione – dai 20mila agli 80mila euro – che garantiscono da uno a tre voti nel C.d.A. senza però avere una ”vera” maggioranza. Ma chi sarebbe quel fessacchiotto che finanzierebbe un ”pastrocchio” simile senza avere un ritorno ben preciso oppure un maggiore peso in seno al consiglio?

E allora, crediamo che ”quest’opera architettonica” costruita senza il sostentamento delle fondamenta solidissime sia destinata a fare una brutta fine. Ma non si sa mai: chissà, il Sindaco si rinsavisce al foto-finish. Intanto il tempo scorre tra le dita e le possibilità di vedere all’opera il ”nostro” Latina si assottigliano sempre più. Ma, come detto prima, non si sa mai… Arrivederci alla prossima puntata. Ah, dimenticavamo la cosa più importante: stiamo facendo ridere l’Italia intera. Altro che Littoria, tra poco questa città si chiamerà “Sleepporia”!

Risultati immagini per sindaco coletta latina


 

Annunci