PEZONE: ”QUANTE INESTATTEZZE”

wp-image-1214573760

Dopo l’inaspettato arrivo  del gruppo Racing Roma presieduto da Antonio Pezone, il Fondi, è passato dalla denominazione ”Unicusano Fondi Calcio ad una totalmente nuova. Si chiamerà infatti FC Racing Fondi Calcio, il club sudpontino che continuerà a giocare le sue gare interne a Fondi, presso lo stadio Purificato: scongiurato dunque, assicura il neo patron Penzone, l’addio alla cittadina in provincia di Latina. 

A proposito di ciò e con la mira di fugare qualsivoglia dubbio, l’istrionico presidente Antonio Pezone, ha parlato della decisione di acquistare la società dopo l’addio dell’Unicusano e dei progetti futuri. Queste le parole a TuttolegaPro: <<Da cinque giorni sono il nuovo proprietario del club e ora non mi resta che cedere le quote della Racing Roma per cui ci sono tre trattative in corso. Entro il weekend spero di concludere per poi dedicarmi solo al Fondi>>.

Per ciò che concerne le voci incontrollate del possibile trasferimento presso il Domenico Francioni di Latina, Pezone ha dichiarato: <<Chi ha tirato fuori la storia del Francioni di Latina ha sbagliato di grosso: noi giocheremo ancora al Purificato di Fondi>>.

E sui contatti col sindaco di Latina ammette di averli avuti <<Si, è vero: ho incontrato il Sindaco di Latina ma per la Racing Roma e prima che comprassi il Fondi. Cambio nome? Il marchio Racing è mio e lo terrò, anche perché ho pure il settore giovanile dell’ASD Racing Club da mandare avanti, a quello ci tengo molto, non iscriverò la prima squadra al prossimo campionato di Promozione ma il settore giovanile lo curerò come ho sempre fatto, con i ragazzi ho vinto tutti i campionati>>.

Per quanto riguarda il futuro del club fondano, Pezone rivela: <<In questa stagione ho cambiato strategia per la costruzione della squadra. Mister e DG mi propongono i calciatori che vorrebbero, io mi prendo 48 ore di tempo per riflettere sui profili. L’idea comunque è quella di avere 6/7 calciatori esperti, gli uomini spogliatoio, poi qualche ragazzo di prospettiva che andremo a pescare nei vivai di Juventus, Roma e Udinese, con le quali stiamo già trattando. L’obiettivo sia migliorare l’ultima stagione, non voglio più campionato di sofferenza>>


CLICCA QUI PER PRENOTARE LA TUA VACANZA, IL TUO ALBERGO, IL TUO DIVERTIMENTO

Annunci