…QUESTA SERA TOCCA AL BENEVENTO…

Risultati immagini per benevento tifosi

Partiva male Oreste Vigorito, Presidente dei beneventani, il quale, alla domanda ”Gemellaggio con qualche grande società di calcio come ad esempio il Napoli?” rispondeva in modo spocchioso ed irriverente. Lui che è arrivato solo da qualche settimana in Serie A dopo anni, lustri e decenni di serie C e serie minori. Ecco la sua risposta: «Gemellaggi non ne faccio con nessuno. Io sono socio unico. Quando mi gemello con qualcuno ci rimetto dei soldi, per questo preferisco rimanere da solo». Si, lo ha detto ai giornalisti Oreste Vigorito, Presidente del Benevento Calcio, squadra neopromossa in Serie A, in occasione della manifestazione che si è svolta nel Palazzo Paolo V, a Benevento, dove il sindaco ha ricevuto lo stesso presidente, l’allenatore Marco Baroni, i calciatori e lo staff del Benevento. Erano altri tempi anche se stiamo parlando di due settimane fa. Anche Vigorito è dovuto scendere a più ”miti consigli e comportamenti”. Eppure Vigorito ci piace: è sanguigno!

Passiamo al calciomercato giallorosso. Chi pensa che il Benevento abbia scalato due gradini nel breve volgere di un biennio e che possa ben presto tornare da dove è arrivato, si sbaglia di grosso. Vigorito – ripetiamo – ci piace tantissimo. Ci piace perché va al sodo senza preamboli. Questa sarà una settimana importante perché inizierà a prendere ancora più forma la squadra della Serie A. Il primo appuntamento è col Frosinone per chiudere la trattativa per Federico Dionisi. Di Somma ha un accordo di massima col procuratore ma la parola spetta alle due società. Dopo essersi assicurato Massimo Coda (manca solo la firma sul contratto triennale ma a questo punto è una semplice formalità) l’attacco sembra ”leggerino” ma non è così.

A centrocampo si parte dalla certezze Chibsah Viola, e c’è anche Eramo. Hai detto niente… Buzzegoli, intanto, sembra destinato ad Ascoli e anche De Falco è in partenza. Serve quindi un nuovo innesto. Si è parlato molto Marco D’Alessandro dell’Atalanta. In settimana se ne saprà di più. Sempre per il centrocampo si è fatto il nome di Daniele Croce, in scadenza con l’Empoli. Per la porta, rinunciato al riscatto di CragnoGori è verso la conferma; in pole per i pali rimane sempre Vid Belec, sloveno del Carpi. Il Benevento non perde di vista neanche Bardi dell’Inter, Leali Brignoli della Juventus. Insomma sta nascendo il Benevento che dovrà avere un solo obiettivo, la salvezza. Che non deve assolutamente abbandonare.

Risultati immagini per oreste vigorito benevento

 

PRENOTA QUI LA TUA VACANZA, IL TUO ALBERGO, IL TUO RISTORANTE, IL TUO RELAX ED IL TUO DIVERTIMENTO. CLICCA QUI

Risultati immagini per LOCALITà ESOTICA

Annunci