E’ TEMPO DI RIPESCAGGI PER LE SOCIETA’ DI SERIE D

E’ TEMPO DI RIPESCAGGI PER LE SOCIETA’ DI SERIE D

Consiglio Federale di Lega Pro nella giornata di ieri. Oltre ad aver approvato il bilancio del 2016, ha preso alcune decisioni riguardanti le modifiche regolamentari in tema di penalizzazioni in classifica dei club per i mancati pagamenti e per i ripescaggi in Lega Pro relativi alla stagione 2017/18.

Tra i temi discussi, quindi, anche quello relativo ai ripescaggi in Lega Pro. Come da previsioni, non vi è stata nessuna riduzione dei costi federali come avevano auspicato diversi club. E’ stata invece confermata la divisione delle squadre partecipanti ai playoff di Serie D in tre graduatorie distinte.

E’ stato approvato all’unanimità il regolamento LND per i ripescaggi in Lega Pro relativi alla stagione sportiva 2017/2018 che prevede tre graduatorie distinte.

  • La prima tra le 9 vincenti la finale play off di ciascun girone.
  • La seconda composta dalle perdenti la finale play off di ciascun girone.
  • La terza con le 18 squadre perdenti la prima fase dei play off di ciascun girone.

E per ultimo, ma non per questo meno importante, il Consiglio ha approvato all’unanimità l’aumento da 1 a 2 punti della penalizzazione in classifica nei campionati professionistici, in caso di mancato o ritardato pagamento degli emolumenti dovuti ai tesserati, delle relative ritenute fiscali e dei contributi previdenziali a partire dalla stagione sportiva 2017/2018.


 

CLICCA QUI PER PRENOTARE IL TUO ALBERGO A REGGIO CALABRIA. MARE E MONTAGNA NELLA STESSA GIORNATA, MENU GASTRONOMICO SEMPRE VARIEGATO, GENUINO E TRADIZIONALE

Annunci