LE NEWS DALLA LEGA PRO

Reggina Unico Amore

Lega Pro- Akragas, Giavarini: “Rinuncio a debito, vendo la mia quota societaria ad un euro…”


Marcello Giavarini, presidente onorario e azionista di maggioranza dell’Akragas, attraverso il sito ufficiale della società ha dichiarato:

“Allo scopo di volere agevolare ad investire nell’Akragas gli imprenditori agrigentini o le famose cordate, di cui non ho mai avuto il piacere di conoscere ma ne ho solo sentito parlare attraverso i siti internet, come ho già reso noto in diverse occasioni, cedo le mie quote del 54% al prezzo simbolico di 1 euro. Ed ancora mi impegno a cancellare il debito che l’Akragas ha nei miei confronti, rinunciando ai soldi che ho investito nella società biancoazzurra e dono tutto all’Akragas. Sarebbe importante, e mi auguro, che qualcuno prosegua il cammino con l’Akragas nel campionato di Lega Pro per rappresentare al meglio la città di Agrigento”.

(Fonte: tuttolegapro.com)

Lega Pro: Fideiussioni, differito il termine di deposito al 5 luglio

download.png

​Il Consiglio Federale, visto il Comunicato Ufficiale n. 113/A del 3 febbraio 2017, con il quale è stato previsto il termine del 30 giugno 2017, per il deposito delle garanzie a prima richiesta ai fini della concessione della Licenza Nazionale Campionato Serie C 2017/2018 (già Divisione Unica); tenuto conto che, nella riunione consiliare del 26 giugno, si è condivisa l’opportunità, all’esito di approfondimenti effettuati presso gli istituti assicurativi, di fornire alcune precisazioni al testo del modello di garanzia assicurativa che dovrà essere utilizzato dalle società della Lega Italiana Calcio Professionistico; considerato che, alla luce della suddetta novità, si rende necessario differire al 5 luglio 2017, il termine del 30 giugno previsto dal Comunicato Ufficiale n. 113/A del 3 febbraio 2017, per il deposito della garanzia bancaria a prima richiesta o della garanzia assicurativa a prima richiesta o della garanzia a prima richiesta rilasciata da soggetto iscritto all’Albo di cui all’art. 106 del T.U.B; visto l’art. 27 dello Statuto Federale ha deliberato quanto segue:
> il termine del 30 giugno 2017, stabilito dal Titolo I), paragrafo I), lett. E), punto 9), dal Titolo I), paragrafo IV), lett. A), punto 5), dal Titolo I), paragrafo IV), lett. B), punto 6) e dal Titolo I), paragrafo IV), lett. C), punto 4) del Comunicato Ufficiale n. 113/A del 3 febbraio 2017, per il deposito della garanzia bancaria a prima richiesta o della garanzia assicurativa a prima richiesta o della garanzia a prima richiesta rilasciata da soggetto iscritto all’Albo di cui all’art. 106 del T.U.B, è differito al 5 luglio 2017.

 

 

Serie C 2017/18: decise le date per i turni infrasettimanali, le soste e turni nelle festività natalizie

Nel consiglio federale di ieri sono state decise oltre alle date di inizio stagione e fine stagione del campionato di serie C, anche le date per i turni infrasettimanali, le soste previste e anche i turni nelle festività natalizie:

TURNI INFRASETTIMANALI

mercoledì 4 ottobre 2017

mercoledì 8 novembre 2017

mercoledì 21 marzo 2018

TURNI FESTIVITA’ NATALIZIE

sabato 23 dicembre 2017

sabato 30 dicembre 2017

SOSTE

domenica 7 gennaio 2018

domenica 14 gennaio 2018

 

 

FONTE: di Max Casile di http://www.regginaunicoamore.com

Reggina Unico Amore

Annunci

PEZONE: ”IL FONDI RESTA A FONDI”

A volte una smentita procura asserzione ed un’affermazione crea la secca smentita. Quando, generalmente, si è di fronte a più disserzioni, significa che dopo qualche giorno arriva una conferma.  In questo caso, invece, non sappiamo davvero cosa pensare.

A parlare è Antonio Pezone, Presidente del Fondi e del Racing Roma, tirato in causa da rumors e indiscrezioni che hanno come oggetto il Fondi. Lo stesso patron ha voluto definitivamente sgombrare il campo da qualsivoglia dubbio con una frase che vale più di ogni discorso: ”Non ho alcuna intenzione di portare il Fondi a Latina”. Una precisazione resasi necessaria perché i rumors e le indiscrezioni avevano generato più di qualche disappunto e più di qualche agitazione tra i tifosi del Fondi che possono stare tranquilli: il Presidente Pezone – tutt’al più – avrebbe più interesse a trasmigrare il Racing nel capoluogo pontino.

 

LE NEWS DALLO STRETTO

Anche questa è fatta: la Reggina 1914 comunica che dopo aver incontrato la curatela fallimentare della Reggina Calcio Spa, ha sottoscritto il rinnovo del contratto del fitto d’azienda agli stessi patti e condizioni per la stagione sportiva 2017/18 con naturale scadenza al 30 Giugno 2018.

Dall’altra sponda dello Stretto si lavora senza sosta. I dirigenti del Messina stanno facendo il possibile per rispettare le scadenze e poter iscrivere la squadra al prossimo campionato di Serie C. Ecco il comunicato stampa del sodalizio: A.C.R. Messina comunica che prosegue senza sosta l’attività amministrativa funzionale all’iscrizione al prossimo campionato di serie C secondo condizioni, termini e scadenze prescritte dalla vigente normativa federale. Ulteriori informazioni verranno comunicate ufficialmente dalla società attraverso l’Ufficio Stampa.

 

FONTE: by Max Casile per http://www.regginaunicoamore.com

 

TOP VOLLEY, AL VIA L’ATTO DI FEDE

TOP VOLLEY, AL VIA L’ATTO DI FEDE

 

#ATTODIFEDE  Sarà una campagna abbonamenti sui generis ed anomala ma è da considerarsi un vero e proprio atto di fede ”reciproco”: della società nei confronti degli impagabili tifosi e di questi ultimi verso un sodalizio che sta facendo sacrifici inimmaginabiliLa campagna abbonamenti della Top Volley Latina per la stagione 2017/2018 sarà diversa dal solito perché brevissima. Sul sito ufficiale della Top Volley si legge, tra l’altro: ”Daremo la possibilità ai veri appassionati di assicurarsi il loro posto al palazzetto per un periodo di tempo limitato: la campagna si chiude venerdì 30 giugno alle ore 19”.

PREZZI Il costo dell’abbonamento intero è di euro 130,00; dell’abbonamento ridotto è di euro 60,00 (dai 10 ai 16 anni); dell’abbonamento Sostenitore è di euro 350,00 (area vip e hospitality). L’ingresso è gratuito fino ai 10 anni non compiuti (senza garanzia di posto a sedere).

PALABIANCHINI La campagna abbonamenti prevede che il campo di gioco sia il PalaBianchini di Latina ma è evidente che l’abbonamento verrà rimborsato qualora la società sia costretta a spostarsi da Latina per rispettare gli standard imposti dal regolamento della Lega Pallavolo Serie A. Per questo fare l’abbonamento quest’anno è un vero e proprio #ATTODIFEDE

DOVE ACQUISTARE Gli abbonamenti sono in vendita al Centro Commerciale Latina Fiori di via Ufente a Latina (nella Galleria superiore tra il McDonald’s e le due gelaterie), tutta la settimana fino a venerdì 30 giugno dalle ore 16.30 alle 19. Per informazioni si può scrivere all’indirizzo topvolley46@top-volley.it

PER TUTTI UN REGALO TOP A tutti gli abbonati verranno forniti due buoni dal valore di 10 euro ciascuno (non cumulabili) per un trattamento presso Soul Wellness Spa e centro benessere nel cuore di Latina, sotto l’Hotel Europa, in via Emanuele Filiberto, 14.

#civediamoalpalazzetto #CVAP


CLICCA QUI per PRENOTARE la tua VACANZA, il tuo ALBERGO, il tuo DIVERTIMENTO

Reggio 2

istituzionale-def-1.jpg.jpg

L’ALLENATRICE OLINKA RUSSO: ”E’ UNA GRANDE SODDISFAZIONE”

L’ALLENATRICE OLINKA RUSSO: ”E’ UNA GRANDE SODDISFAZIONE”

L'immagine può contenere: 1 persona, nuotare, cielo, oceano, spazio all'aperto e acqua

Domenica 2 Luglio, presso la piscina Acquarius si svolgeranno alle ore 18.30 i provini per selezionare nuove allieve da inserire all’interno nel nostro gruppo per la prox stagione. Saranno visionate e valuteremo le loro capacità acquatiche. Potranno partecipare bambine e ragazze a partire dal 2012. La società Syncro vi aspetta numerose.

Nella stessa serata, si svolgerà presso la piscina comunale scoperta un gala’ di nuoto sincronizzato dedicato a tutte le allieve appartenenti alla società A.S.D. Syncro Latina come conclusione della stagione sportiva 2016-2017. L”ingresso è oviamente libero. Anche in questo caso la società vi aspetta numerosi.

Informazioni
“A.S.D. SYNCRO LATINA”
E’ un associazione sportiva dilettantistica volta all’insegnamento del nuoto sincronizzato.
Allenatrice Russo Olinka
Abbiamo sentito telefonicamente l’allenatrice Olinka Russo, un sergente di ferro e la più dolce delle ”mamme” per le tantissime ragazzine che stravedono per questa signora minuta ma forte e determinata. E’ istruttrice di Nuoto Sincronizzato ed insegna soprattutto regole di vita e di comportamento: ”E’ una soddisfazione vedere le mie ragazze in acqua formare alla perfezione tutte le figure che impariamo per tutto l’anno E’ un lavoro che impegna e sfianca per ore e ore tutti i giorni ma poi la fatica lascia il posto alla grande soddisfazione. Vi aspettiamo domenica 2 e lunedi 3 luglio presso la Piscina Scoperta. Vi stupiremo…”
L'immagine può contenere: 22 persone, persone che sorridono, primo piano

.CLICCA QUI PER PRENOTARE LA TUA VACANZA

Risultati immagini per LOCALITà ESOTICA

DANIELE SANTAMARIA MAURIZIO: ”NON ASSOLVO NESSUNO”

Daniele Santamaria Maurizio, nel suo ”Angolo Timeout” risponde alle domande di Latinasport Channel dopo un lunghissimo silenzio carico di collera, indignazione, stizza, rammarico e rimpianti. Adesso bisogna guardare avanti aspettando la classica fumata bianca dalla cordata. Non assolvo nessuno men che meno Mister Vivarini reo di aver perso troppi punti in casa. Il Latina non è retrocesso per i punti di penalizzazione ma per colpa delle paure e delle ritrosie del trainer abruzzese”. Nel corso dell’intervista, Daniele ha reso onore ai ragazzi del Leone Alato:Sono ragazzi semplicemente encomiabili. Si poteva e si doveva fare di più proprio per loro.”

L’avvocato Daniele Santamaria Maurizio, come un fiume in piena, parla a tutto tondo di un’annata nata male e finita peggio in un modo sicuramene inaspettato. Nonostante ciò, esce fuori prepotentemente il tifoso che c’è in lui ed auspica la pronta rinascita di tutto l’ambiente nerazzurro. 

 

 

LATINA, ESISTE UNA DEROGA PER L’ISCRIZIONE?

LATINA, ESISTE UNA DEROGA PER L’ISCRIZIONE?

Nell’intervista resa ai colleghi di Lazio Tv, alla domanda ”Il tempo stringe, occorre fare presto” il Sindaco Damiano Coletta, ha risposto in questi termini:  <<Sì ma senza farsi prendere dall’ansia. L’iscrizione in Serie D prevede un termine entro i primi di agosto, il tempo c’è, non bisogna fermarsi, i primi passi con Tavecchio li abbiamo fatti e c’è grande disponibilità. Ha compreso il dramma di una città che si è ritrovata dalla B a stare senza calcio, come nel 2007. Anche allora toccò a me far ripartire la nuova società.>>

Non risulta da nessuna parte che Tavecchio abbia garantito uno slittamento fino ai primi di Agosto alle società non aventi diritto ed ammesse per esubero al campionato di Serie D. Tutt’al più, Damiano Coletta ha incontrato il presidente della Federcalcio, Carlo Tavecchio, il quale avrebbe assicurato che ”ci sono buone possibilità per l’ammissione in serie D” ma della parola ”eccezione” o ”deroga” non se n’è mai parlato. Se poi esiste realmente una deroga in atto e la cittadinanza non ne è a conoscenza, è tutta un’altra cosa. Non crediamo e non vogliamo credere, infatti, che il Sindaco della seconda città del Lazio, possa dare interpretazioni distorte o rendere esternazioni sbagliate e devianti.

Resta però il fatto che le norme sono quelle che riportiamo in calce.

ISCRIZIONE AL CAMPIONATO NAZIONALE DI SERIE D 2017/2018 (Società aventi diritto)

Hanno diritto a partecipare al Campionato Nazionale di Serie D 2017/2018 le Società che ne hanno conseguito il titolo sportivo ai sensi dell’art. 49 delle N.O.I.F., concorrendo gli altri requisiti previsti dalle stesse norme federali. L’iscrizione dovrà essere realizzata attraverso il portale “Società L.N.D.” dal menù “iscrizioni Interregionale”, alla voce “applicazione guidata: richiesta iscrizione”

ADEMPIMENTI PER L’AMMISSIONE AL CAMPIONATO NAZIONALE SERIE D:

Le Società devono, a pena di decadenza, nel periodo compreso dal 6 luglio 2017 al 12 luglio 2017 ore 18.00, formalizzare l’iscrizione al campionato provvedendo, secondo la modalità on-line, alla compilazione definitiva e relativo invio telematico della richiesta di iscrizione al Campionato Nazionale di Serie D e della modulistica allegata. Il termine ultimo per tale operazione è il 12/7/2017 ore 18.00, decorso il quale il sistema non accetterà alcuna operazione relativa alla richiesta di iscrizione.

L’adempimento dovrà essere comprensivo, oltre che della domanda, della seguente documentazione:

1) Documentazione on-line (1. Dati società, 2. Organigramma, 3. Campo principale, 4. Richiesta iscrizioni, 5. Stampa riepilogo).

2) Copia del Verbale della Assemblea nel corso della quale sono state attribuite le cariche sociali per la stagione sportiva 2017/2018, firmato per conformità dal Presidente della Società; ovvero comunicazione di conferma delle cariche sociali nell’ipotesi di mancata variazione delle stesse.

3) Copia statuto sociale vigente (solo per le Società retrocesse dal Campionato di Divisione Unica di Lega Pro, per quelle provenienti dall’Eccellenza Regionale e per quelle che hanno modificato la denominazione sociale già deliberata dalla F.I.G.C.).

4) L’importo risultante dall’iscrizione on-line riferito alle voci sottoindicate dovrà essere versato a mezzo assegno circolare non trasferibile o bonifico bancario intestati a F.I.G.C. – Lega Nazionale Dilettanti

Tassa associativa  € 300,00
Assicurazione tesserati (calciatori + dirigenti) in base al numero degli stessi importo risultante risultanti al 30/6/2017. Il calcolo sarà determinato automaticamente nella schermata della procedura on-line
Diritti d’iscrizione Campionato Nazionale di Serie D  € 11.000,00
Diritti d’iscrizione Campionato Nazionale Juniores  € 2.000,00 (con esclusione delle Società appartenenti alla Regione Sardegna e Sicilia)
Acconto spese  € 3.200,00 (a garanzia di eventuali passività sportive)

5) Fideiussione bancaria a prima richiesta con scadenza all’11/07/2018 di importo pari a € 31.000,00

6) Nel caso di Società iscritte nel registro delle imprese, la visura camerale aggiornata attestante la vigenza della Società.

7) Per le Società che presentassero alla data del 30/6/2017 debiti di carattere sportivo, un assegno circolare non trasferibile e/o bonifico bancario con valuta per il beneficiario entro il 12/7/2017 intestato a: F.I.G.C. – Lega Nazionale Dilettanti.

8) Per le Società del Dipartimento Interregionale, la documentazione attestante il pagamento di quanto dovuto ai tesserati in forza di decisioni assunte dalla Commissione Accordi Economici divenute definitive entro il 31 maggio 2017 e di lodi emessi entro il medesimo termine dal Collegio Arbitrale presso la L.N.D., nonché di decisioni rese in appello ed ultimo grado dal Tribunale Federale Nazionale, Sezione Vertenze Economiche.

9) Dichiarazione di disponibilità del campo di gioco, secondo il modello predisposto dal Dipartimento medesimo, così come visualizzato on-line, rilasciata dall’Ente proprietario, secondo quanto previsto dall’art. 31 del Regolamento della L.N.D. per la disputa di tutte le gare del Campionato Nazionale di Serie D e di altre manifestazioni ufficiali; ovvero per le Società che hanno stipulato convenzione con gli Enti proprietari dell’impianto per la gestione dello stesso, allegare dichiarazione di disponibilità del campo di gioco sottoscritta dalla stessa, unitamente a copia della convenzione con scadenza non inferiore al 30 giugno 2018.

L'immagine può contenere: sMS