FONDI, DALLE STELLE ALLE STALLE

FONDI, DALLE STELLE ALLE STALLE

Cerchi una meta favolosa? Gli ospiti si sono innamorati di Palinuro! PALINURO Abbiamo trovato le migliori offerte per 85 strutture. Per vederle, inserisci le date CLICCANDO QUI!

L’Unicusano ha lasciato Fondi abbracciando Terni e portando con sè ben sette calciatori. I magnifici sette che hanno dato tanto a Fondi e che continueranno a darlo in Umbria. La Serie B è Serie B, è inutile negarlo e i Dirigenti dell’Ateneo non si sono fatti sfuggire questa grandissima ed irripetibile occasione per migliorare e migliorarsi. Così come le sirene della serie Cadetta hanno irrimediabilmente ammaliato gente come Signorini, Varone, Bombagi, Marino, Tiscione, Giannone ed Albadoro che non hanno esitato a seguire patron Ranucci. La serie B è serie B specialmente per chi nella cadetteria non ci ha mai giocato. I magnifici sette sono da comprendere e da assolvere con la formula pienissima: la principale ambizione di un giocatore di calcio è, d’altronde, quella di migliorare e di migliorarsi, di andare avanti, di firmare contratti sempre più onerosi. E’ giusto, fa parte della vita.

Questo fuggi fuggi quasi generale da Fondi ha portato ad esprimerci con un articolo di qualche giorno con cui abbiamo denunciato l’aria pesante della smobilitazione che si respira a Fondi nonostante l’entusiasmo del nuovo dirigente giunto in riva al Tirreno dalla Capitale a proseguire il lavoro cominciato da Ranucci e dal’Unicusano. Ma non è la stessa cosa. Non può essere la sessa cosa perché gente come i sette fuggitivi vale quanto tutta la rosa che si andrà ad allestire compreso la formazione Beretti. E quindi ci sarà da soffrire, mordere il freno e correre senza specchio e senza spocchia. Insomma dalle stelle alle stalle.

Probabilmente da quest’anno i Fondani si riavvicineranno alla propria squadra di calcio perché quando il gioco si fa duro coloro che hanno i calli nel posteriore scendono in campo. L’esperienza? Verrà da sè, batosta dopo batosta, sconfitta dopo sconfitta, boccone amaro dopo boccone amaro. E poi arriveranno le gioie. Come per ogni cosa. Auguri Fondi ne avrai bisogno.

20160828_162857_via-arnale-rosso.jpg.jpg

Annunci