LATINA, CI HA PENSATO PEZONE?

Nando Ginnetti - LATINA STADIO COMUNALE CAMPO SPORTIVO DOMENICO FRANCIONI
La facciata dello Stadio Domenico Francioni di Latina

Il Presidente della Racing Roma, Antonio Pezone, è fortemente propenso a chiedere la disponibilità dello stadio Domenico Francioni di Latina non certo per un mero motivo di cassetta e neppure per avere una maggiore visibilità. Ma “l‘utilizzo dell’impianto da parte della Racing è condizionato dal ripescaggio in Serie C della società di Ardea” come ha affermato un noto quotidiano romano.

Le norme che regolano l’istituto del ripescaggio sono ferree per cui ipotizzare il ritorno in Lega Pro è praticamente impossibile giacché il Racing Roma era stato ripescato soltanto lo scorso anno quando si chiamava ancora Lupa Castelli Romani. Serve quindi un’escamotage strepitoso ed eclatante dell’imprenditore capitolino che, appunto, intende tutelarsi con l’acquisizione del Fondi. Fatta la legge, trovato l’inganno come suol dirsi. “Se la trattativa tra Ranucci e Pezone dovesse andare in porto, il titolo probabilmente verrebbe trasferito a Latina mentre a Fondi andrebbe la Serie D a cui la Racing ha diritto” si legge sull’articolo del quotidiano.

E’ comunque necessaria una nuova denominazione per cui il vulcanico proprietario del Racing potrebbe decidere ”per una soluzione che evidenzi il legame con Latina così da ingraziarsi i favori della tifoseria locale“. Niente di più facile e niente di più attuabile. Può anche darsi che la cordata voluta dal Sindaco Coletta non abbia più motivo di esistere in quanto ci ha già pensato Pezone con il suo eventuale ”Racing Latina”. Il Presidente della Racing ha per caso tolto le castagne dal fuoco ad una imprenditoria pontina evidentemente lontana dal mondo sportivo latinense? Può anche darsi.


dechatlon


Risultati immagini per racing roma


Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Annunci