VIVARINI AD EMPOLI. MA DAL SUO ENTOURAGE ARRIVA UN “SOLO CHIACCHIERE PER IL MOMENTO”

Checché ne possa dire il pubblico nerazzurro e benché i numeri abbiano dato un esito più che deficitario lungo tutto l’arco del campionato, Vincenzo Vivarini è richiestissimo sia da mezza serie C sia da mezza serie B. Dapprima il Pisa, poi il Vicenza, quindi la Ternana e per finire il Perugia hanno fatto dei sondaggi con il tentativo di accaparrarsi  l’ex allenatore del Latina.

Ieri abbiamo sentito un componente del suo entourage: ”Ci dispiace aver letto certe cose all’indirizzo di Mister Vivarini e del lavoro svolto a Latina. Ma il calcio è anche questo e ci può stare. Per qunto riguarda l’aspetto economico, posso assicurare che hanno visto solo alcune briciole. Sono state dette e riportate tante inesattezze: del famoso fondo della federazione tecnici e calciatori riusciranno a farsi rimborsare tra sette o otto anni solo una percentuale delle spettanze che stabilirà il Tribunale. Perugia, Vicenza o Terni? Sono soltanto chiacchiere alle quali non danno peso. Per il momento tutti abbiamo bisogno di disintossicarci il più possibile dopo un anno di stress e di tossine accumulate in quantità industriali. Ma ci saranno novità a breve.

Ed infatti, oggi spunta una nuova pista: secondo quanto riferisce gianlucadimarzio.com nella giornata odierna il tecnico di Ari incontrerà la dirigenza dell’Empoli, alla ricerca dell’erede di Martusciello, silurato a seguito della retrocessione da definire a dir poco ”inconcepibile” che ha sancito il ritorno in B degli azzurri dopo tre anni di massima serie.

Annunci