HYDRA LATINA, SFUMA IL SOGNO PROMOZIONE. TROPPO FORTE IL GIOIA.

HYDRA LATINA, SFUMA IL SOGNO PROMOZIONE. TROPPO FORTE IL GIOIA.

È il giorno di gara 2 della finale play-off per accedere in serie A2. Dopo la sconfitta per 3 a 0 in casa del New Real Volley Gioia, la Cis Reti TLC Hydra Volley Latina cerca l’impresa nella palestra del liceo classico Dante Alighieri per portare la sfida alla gara 3. Questo è il clima che si respira a inizio del match, con i tanti tifosi giunti da Gioia Del Colle che fanno sentire la loro spinta ai giocatori. 

Inizia quindi il primo set con gli ospiti subito intenzionati a far valere la legge del più forte, ma l’Hydra di mister Gatto, premiato ad inizio match per la bella stagione disputata dai suoi, non ci sta ad essere la vittima sacrificale. Si arriva 8-6 per il Gioia al primo time out. Si gioca tanto su Di Coste, bene Bacca ma in vantaggio gli ospiti in una gara comunque equilibrata. Testagrossa segna il punto del 12 pari direttamente da battuta e si va al secondo time out con un Latina che inizia a prendere confidenza. Alla ripresa De Fabritiis porta il vataggio dell’ Hydra a 15 13 dopo una bella serie di attacchi e si giunge al 16 15 all’altro break, Hydra agguerrito a ribattere colpo su colpo agli avversari. Da quel punto però inizia la risalita del Gioia che si porta al break sopra di 2 punti (20 18).  Nuovo break al punteggio di 22 18, allunga il Gioia che adesso può puntare a chiudere il primo set e così è, nonostante un tentativo pontino di rifarsi sotto. 

Si inverte il campo e si inizia con il secondo set dove, tolto un equilibrio iniziale, il Gioia ha vita facile a mantenere sempre il vantaggio. L’Hydra si vede in qualche fiammata che a tratti riduce lo svantaggio facendo sperare in una rimonta che però non avviene e così arriva il due a zero che indirizza di molto le sorti del match. 

Il terzo set è una copia del secondo, dove il Gioia dimostra la sua superiorità e un Hydra che capisce che ormai non c’è più nulla da fare. De Fabritiis batte così sulla rete, e regala il punto decisivo al Gioia che ottiene la promozione in serie A2. 

Hydra sconfitto quindi e che vede sfumare il sogno promozione dopo un’ottima stagione. Il Gioia si è dimostrato superiore, la squadra di Gatto ha lottato ma si vedeva la superiorità degli avversari. Per l’Hydra però arrivano gli applausi da parte del suo pubblico, grato comunque della cavalcata effettuata dalla squadra. 

Annunci