INCIDENTE STRADALE PER AUTERI, VIVO PER MIRACOLO

Solamente un bruttissimo spavento. Un bruttissimo incidente, attorno alle ore 13.30 di questo pomeriggio, ha coinvolto il tecnico dei biancoazzurri Gaetano Auteri, che stava lasciando Altamura per far ritorno a Matera. Un violentissimo impatto contro un furgone che sopraggiungeva nei pressi della rotatoria del centro pugliese, ha provocato lo scontro. Illeso Auteri, mentre ferite le persone a bordo del camion. I tre sono stati trasportati all’ospedale Della Murgia.

La violenza dell’impatto poteva provocare danni ben più gravi. Scongiurato il peggio, la cosa più importante è che le persone coinvolte sono state trasportate all’ospedale per precauzione. Dopo il violento impatto, infatti, sul luogo sono arrivate le ambulanze del 118, oltre i Carabinieri che avranno il compito di dover ricostruire la vicenda che al momento è davvero poco chiara. Infatti, sembra che Auteri, poco dopo le ore 13.30 stava facendo ritorno da Altamura, viaggiando in direzione Matera. All’uscita dal centro pugliese, subito dopo la rotatoria, il forte impatto il furgone. La prima persona a giungere sul posto è stata il patron del club biancoazzurro Saverio Columella, visibilmente provato dal fortissimo impatto. Prima che dal rapporto di lavoro, il massimo dirigente del Matera e Auteri sono legati soprattutto da una fortissima amicizia. Il tutto per poter constatare che non si trattava di nulla di grava.

La peggio, però, l’ha avuta la macchina del tecnico biancoazzurro, il suo Mercedes completamente accartocciato. Meglio una macchina che una vita, in questi casi. Feriti, ma in maniera non grave, le persone a bordo del furgone, padre e figlio. Illeso, invece, il tecnico Auteri. I tre, per precauzione e accertamenti sono stati traspostati all’ospedale Della Murgia. Solo tanta paura e un brutto spavento per le tre persone, in un pomeriggio che poteva avere risvolti ben peggiori.

Fonte: Tuttomatera


dechatlon

Annunci