Il cuore nerazzurro di Nonno Nanni

Mi sembra ieri, quando nei caldi pomeriggi di primavera varcavo per le prime volte i cancelli dello stadio per vedere una partita di calcio, io ero piccolo e non pagavo e, nonostante fosse avanti con l’età, il mio mitico nonno Nanni sfoderava l’abbonamento, come un distintivo, ed entravamo assieme.

Il mondo intorno allo stadio era quello dei bar in cui si giocava ancora la schedina, era il barbiere con l’immancabile  calendario del Latina sopra il poster dello scontro contro il Palermo con tutta la curva gremita nero azzurro.

Mio nonno Nanni mi raccontava sempre la storia della società e dei giocatori:

“Mi ricordo quando c’era il Littoria e quando c’era Littoria”, ed era vero,  tanto me ne voleva convincere che ad ogni tombino con il fascio si fermava per farmelo notare.

“Nella vita bisogna avere una fede, sempre”, mi diceva, e ricordo con affetto il suo saluto romano, simbolo di un’altra epoca, di un’altra civiltà, della sua gioventù.

“Ricordo quando Altobelli tirava qui i primi calci e quando giocavano con noi Policano e Carnevale”.

Un giorno mi portò a giocare al Santa Rita, magari con la speranza di avere un nipote come quei grandi giocatori.

“Impegnati – mi diceva, metticela tutta”,  e giù una bestemmia. So di averti un po’ deluso come giocatore ma la passione e lo spirito rimangono quelle di sempre e del tuo grande esempio di sportivo.

Gli ultimi tempi era scontroso ed era difficile stargli vicino, ma se c’era un argomento che lo infiammava e lo rendeva vivo era proprio il Latina.

Caro nonno,

peccato che tu te ne sia andato proprio quando stavano per iniziare le stagioni dei trionfi. Quante delusioni e fallimenti hai dovuto patire, ma in quel giorno di giungo del 2013, a gioire con noi in piazza per le strade c’eri anche tu, ne sono sicuro.

Ovunque tu sia ti abbraccio, e adesso che sono un uomo capisco cosa fosse quella passione grande che ti portavi dentro, dentro al tuo grande cuore nero azzurro.

Ti dedico questa come se fossimo allo stadio in 8.000: Nonno Nanni sempre presente!

 

Angelo Dolce

 

 

 

 

Annunci