UNA GROSSA ATTESTAZIONE D’AFFETTO GIUNTA DA REGGIO CALABRIA

di Salvatore Condemi per http://www.latinasport.info

Una grandissima testimonianza ed una grossa attestazione d’affetto che giunge direttamente da Reggio Calabria. FRANCO CLEOPADRE, tifoso di vecchia data della Reggina, ha seguito, seppur da lontano, anche il Latina. Non è un giovanetto ma la passione per i colori amaranto lo mantengono giovane, forte e sempre presente al Granillo. E in TV segue con trasporto le vicende nerazzure del Latina. Professore di Matematica in ”meritatissima” pensione, collabora con molte associazioni culturali e con la testata giornalistica ”TuttoReggina.com”

Auguro ai FRATELLI di LATINA lo stesso percorso che è toccato alla Reggina 1914. Dopo un anno di purgatorio nella Lega Nazionale Dilettanti, è stata ripescata ed affidata a gente che hanno il calcio nel sangue e nel cuore. Praticò padre e figlio, Polimeno, Fortunato Martino, Comandè, Gioffrè. Questi i nomi che hanno fatto rinascere il calcio a Reggio Calabria, assieme ai tecnici Gabriele Martino e Karel Zeman. Questi Signori, un mix tra commercianti e professionisti, hanno messo le mani in tasca, hanno sofferto alla fine del girone d’andata ma al termine del girone di ritorno hanno gioito assieme alla squadra e alla tifoseria, per aver conquistato con una settimana di anticipo la salvezza matematica. Auspico che il Latina persegua gli stessi obiettivi, che faccia lo stesso cammino della squadra amaranto e spero di rivederla prestissimo nel calcio che conta. Latina e i tifosi del Latina se lo meritano e non solo perché tra le due tifoserie esiste uno dei gemellaggi più longevi del panorama calcistico. Questo tra Reggio e Latina è un amore inossidabile che esiste e persiste fin dal 1976.

FORZA LATINA e FORZA REGGINA

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Annunci